NEWS

Il nuovo numero del magazine Privacy News dedicato al Covid-19

Il nuovo numero del magazine Privacy News dedicato al Covid-19

Il secondo numero del 2020 del magazine Privacy News dedica la copertina di questa nuova edizione agli impatti privacy nel contesto della pandemia del Covid-19, e contiene un’ampia rassegna di articoli che trattano le principali criticità che sono emerse durante l’emergenza sanitaria. Proseguendo nelle proprie attività che promuovono il rispetto delle direttive governative che in questo periodo impongono lo smart-working a milioni di professionisti, Federprivacy ha spedito gratuitamente la rivista non solo ai propri associati, ma anche a tutti coloro che ne hanno fatto richiesta tramite l'apposito form online, fino ad esaurimento delle copie disponibili. Adesso è possibile anche leggere il magazine nella versione sfogliabile online per gli associati nell'area riservata e per coloro che partecipano al sondaggio sulla privacy in azienda con il Covid-19.

Webinar su aziende e privacy durante la Fase-2 del Covid-19

Webinar su aziende e privacy durante la Fase-2 del Covid-19

Gli oltre 7.000 download registrati dalla Circolare 4-2020 contenente un kit per la gestione dei dati durante la fase 2 evidenzia come gli addetti ai lavori siano alle prese con le criticità dell’emergenza Covid-19, e per questo Federprivacy ha promosso un nuovo webinar in collaborazione con l’Università di Padova. Sugli stessi temi, in corso anche un sondaggio, al termine del quale si possono visualizzare i risultati in tempo reale e accedere gratuitamente in anteprima al nuovo numero del magazine Privacy News.

Raccolta fondi per l'Emergenza Covid-19: inviata donazione di 5.000 euro alla Protezione Civile

Raccolta fondi per l'Emergenza Covid-19: inviata donazione di 5.000 euro alla Protezione Civile

Considerata la grave emergenza sanitaria da Covid-19 che ha colpito il nostro Paese, il Consiglio Direttivo di Federprivacy ha deciso di non stare passivamente ad aspettare, effettuando una raccolta fondi che ha visto tutti i delegati provinciali in prima linea per sostenere le attività di prevenzione e contenimento della diffusione del Coronavirus nella "Fase 2". Al termine dell'iniziativa, Federprivacy ha provveduto a rendicontare l'attività, inviando alla Protezione Civile una donazione di 5.000 euro.

Quasi trecento partecipanti al webinar sulla privacy ai tempi del Coronavirus

Quasi trecento partecipanti al webinar sulla privacy ai tempi del Coronavirus

Sono stati quasi trecento i partecipanti al webinar “Privacy, controlli e trasferimento dei dati personali al tempo del Coronavirus” organizzato dall’Università di Padova con il patrocinio di Federprivacy, a cui sono intervenuti esperti della materia e il Dott. Francesco Modafferi, dirigente dell’Autorità Garante.

Sconto 20% sulla quota associativa fino al 30 aprile

Sconto 20% sulla quota associativa fino al 30 aprile

A seguito dell'introduzione delle misure urgenti del Governo sulla prevenzione ed il contenimento del contagio da Covid-19 (Coronavirus), che impongono l'annullamento di tutte le principali attività sociali e rigide limitazioni degli spostamenti delle persone fisiche su tutto il territorio nazionale, anche Federprivacy intende promuovere il rispetto di tali direttive e fino al 30 aprile ha attivato la fruizione di speciali agevolazioni per gli associati, tra le quali la possibilità di ottenere lo sconto del 20% sulla quota associativa durante il periodo dell'emergenza utilizzando il codice #iorestoacasa da utilizzare nello Shop Online.

Attestato di Qualità, oltre 500 i tesserini rilasciati gratuitamente ai membri di Federprivacy

Attestato di Qualità, oltre 500 i tesserini rilasciati gratuitamente ai membri di Federprivacy

Uno dei problemi cruciali per gli esperti di privacy è quello di dover fronteggiare una deplorevole concorrenza da parte di data protection officer improvvisati e sedicenti consulenti, fattore che ingenera una notevole confusione nel mercato delle professioni, e per questo diventa sempre più fondamentale poter essere in grado di dimostrare le proprie credenziali. Uno strumento che si è rilevato utile negli ultimi anni, è l'Attestato di Qualità dei Servizi rilasciato da Federprivacy in qualità di associazione professionale iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013.

Privacy Day Forum: intervista a Secondo Sabbioni, DPO del Parlamento UE

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'informativa privacy