NEWS

Regno Unito: dal garante inglese una guida operativa per i sistemi di videosorveglianza

Regno Unito: dal garante inglese una guida operativa per i sistemi di videosorveglianza

Il Garante inglese (ICO – Information Commissioner’s Office) a Ottobre 2022 ha rilasciato una guida operativa per i diversi sistemi video che effettuano trattamenti di rilevazione o registrazione immagini, come ad esempio le telecamere per la lettura targhe, le body cam, i droni o sistemi di riconoscimento facciale.

A San Marino c'è un giudice che fa tremare Facebook sulla privacy

A San Marino c'è un giudice che fa tremare Facebook sulla privacy

Scontro tra Titani a San Marino. “Who’s this Italian? Non possiamo bannarla e basta?” Questa è la domanda che Mark Zuckerberg, il magnate del web, per allentare la tensione pare abbia rivolto al suo agguerrito pool di avvocati sul giudice che dovrà pronunciarsi sul futuro del suo impero social. Trattasi di Valeria Pierfelici, magistrato dalla lunga esperienza, 61 anni, attualmente in servizio al Tribunale della Repubblica di San Marino nonché docente di diritto civile e diritto commerciale, con specializzazione anche a Strasburgo.

Il Regno Unito è pronto a dire addio al Gdpr per sostituirlo con una propria regolamentazione nazionale

Il Regno Unito è pronto a dire addio al Gdpr per sostituirlo con una propria regolamentazione nazionale

Il Regno Unito è pronto a uno “strappo” con l’Europa sulla protezione dei dati personali: il nuovo governo di Liz Truss sta infatti spingendo su una riforma per sostituire il Gdpr con una regolamentazione nazionale. Parlando alla conferenza annuale del Partito Conservatore, Michelle Donelan, nominata dalla Truss nel ruolo di Secretary of State for Digital, culture, media and sport, ha annunciato che il governo “sostituirà il Gdpr con un proprio sistema britannico per la protezione dei dati che meglio tutelerà gli interessi di imprese e consumatori”.

Ucraina: hackerati i dati personali dei mercenari dal sito web del Gruppo Wagner

Ucraina: hackerati i dati personali dei mercenari dal sito web del Gruppo Wagner

I mercenari russi del Gruppo Wagner sono stati colpiti da un attacco informatico sferrato dalla Ukrainian It Army, un gruppo di volontari creato dal governo dell'Ucraina all'inizio dell’invasione per rispondere alla guerra cibernetica di Mosca. L’azione, secondo quanto riferiscono gli ucraini, avrebbe messo fuori uso il sito web dell’organizzazione militare e avrebbe anche raccolto tutti i dati personali dei mercenari. A dare la notizia è stato Mikhail Fedorov, ministro ucraino della Trasformazione digitale.

Corea del Sud: sanzioni milionarie per violazioni della privacy da parte di Facebook e Google

Corea del Sud: sanzioni milionarie per violazioni della privacy da parte di Facebook e Google

La Corea del Sud ha inflitto sanzioni milionarie alle società Alphabet e Meta per violazione della normativa coreana sulla privacy.  A renderlo noto con un comunicato stampa è stata la stessa Commissione per la protezione delle informazioni personali del Paese, che ha inflitto ad Alphabet una multa di un importo pari a 49,8 milioni di dollari e una a Meta di circa 22 milioni di dollari.

Brasile: sanzionato Facebook per 1,2 milioni di euro nell'ambito dello scandalo ‘Cambridge Analytica’

Brasile: sanzionato Facebook per 1,2 milioni di euro nell'ambito dello scandalo ‘Cambridge Analytica’

In Brasile, Facebook è stato condannato dal Segretariato nazionale dei consumatori (Senacon) a pagare una multa di 6,6 milioni di real, (pari a circa 1,25 milioni di euro) per la fuga di dati personali degli utenti brasiliani nell’ambito della vicenda “Cambridge Analytica”.

Umberto Rapetto: più tutelati con Gdpr ma non bisogna abbassare la guardia

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy