NEWS

Multa da 856.000 euro alla piattaforma di e-commerce che obbligava i clienti a registrarsi come utenti sul sito

Multa da 856.000 euro alla piattaforma di e-commerce che obbligava i clienti a registrarsi come utenti sul sito

La piattaforma di shopping online che obbliga i clienti a registrarsi come utenti sul sito anche per fare anche un singolo acquisto viola il GDPR. Lo evidenzia quanto accaduto a Verkkokauppa.com, azienda finlandese che vende i suoi prodotti sia con consegna a domicilio sia attraverso 4 megastore e oltre 2500 punti di ritiro, che fattura oltre 500 milioni di euro l’anno.

Una miniera di miliardi di cookie nelle mani degli hacker, privacy a rischio anche per gli utenti italiani

Una miniera di miliardi di cookie nelle mani degli hacker, privacy a rischio anche per gli utenti italiani

Gli utenti sono abituati ad accettarli passivamente e spesso senza neanche leggere le privacy policy dei siti web che visitano, ma quei piccoli file di testo che vengono installati sui nostri pc possono essere una preziosa fonte di informazioni per gli hacker, che di recente hanno messo le mani su una vera e propria miniera di biscottini digitali.

Al corriere rubano un pacco contenente documenti dei clienti, ma la banca tace e viene sanzionata per mancata notifica del data breach

Al corriere rubano un pacco contenente documenti dei clienti, ma la banca tace e viene sanzionata per mancata notifica del data breach

L'autorità polacca per la protezione dei dati (UODO) ha imposto una sanzione amministrativa di oltre 300.000 euro a Santander Bank Polska SA per violazioni del GDPR a seguito della mancata notifica di un data breach.

Milioni di utenti convinti di navigare in incognito con la navigazione anonima, Google patteggia in tribunale e dovrà cancellare i dati

Milioni di utenti convinti di navigare in incognito con la navigazione anonima, Google patteggia in tribunale e dovrà cancellare i dati

Google si è impegnata a distruggere i dati di navigazione online di milioni di utenti nell’ambito del patteggiamento di un’azione legale che ha visto la società accusata di aver tracciato milioni di clienti a loro insaputa.

Pubblicati sul Dark Web i dati personali di 73 milioni di clienti di AT&T

Pubblicati sul Dark Web i dati personali di 73 milioni di clienti di AT&T

I dati personali di 73 milioni di attuali o ex clienti AT&T sono finiti online. Si tratta di informazioni come indirizzi, numeri di previdenza sociale e codici di accesso che nelle ultime ore sono state pubblicate sul dark web, come riporta la BBC, citando un comunicato del noto colosso statunitense delle telecomunicazioni.

Furti di dati in aumento del 45%, allertati più della metà degli utenti

Furti di dati in aumento del 45%, allertati più della metà degli utenti

Crescono le credenziali di account compromessi in circolazione sul dark web. Nel 2023, secondo l’ultima edizione dell’Osservatorio Cyber di Crif, si contavano oltre 7,5 miliardi di dati accessibili sul dark web o su piattaforme di messaggistica a livello globale, in rialzo del 44,8% rispetto all’anno precedente.

Privacy Day Forum 2023: il trailer della giornata

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy