NEWS

Corso di formazione manageriale per DPO, missione compiuta al CNR di Pisa

Corso di formazione manageriale per DPO, missione compiuta al CNR di Pisa

Dopo una maratona full-immersion di 124 ore con 23 docenti noti esperti della materia, è terminato il percorso specialistico per data protection officer organizzato da Federprivacy con il patrocinio del CNR di Pisa. Bernardi: "Soddisfatti di aver trasmesso know-how e competenze specialistiche preziose per cinquanta partecipanti motivati dall'inizio fino all'esame finale per conseguire l'attestato di competenza." Già in cantiere una seconda edizione.

 

Privacy Officer: certificazione TÜV, sessione d'esami straordinaria al CNR di Pisa

Privacy Officer: certificazione TÜV, sessione d'esami straordinaria al CNR di Pisa

Sono sempre più ricercati professionisti esperti in materia di protezione dei dati, e con l'avvicinarsi del 25 maggio 2018, che sancirà la piena efficacia del GDPR (General Data Protection Regulation), oltre alla sessione d'esami in programma il 27 marzo a Milano, in occasione della fine del Corso di formazione manageriale per Data Protection Officer organizzato da Federprivacy, TÜV Italia ha organizzato anche una sessione straordinaria di esami di certificazione di "Privacy Officer e Consulente della Privacy", che si svolgerà il 30 marzo 2018 presso il CNR di Pisa. 

 

La figura del Data Protection Officer spiegata in un videoclip di 3 minuti

La figura del Data Protection Officer spiegata in un videoclip di 3 minuti

Maggiori garanzie per gli utenti, che potranno rivolgersi direttamente al DPO per esercitare i loro diritti ed esigere il rispetto delle regole. Dedicato al "responsabile della protezione dei dati" la prima di una serie di video pillole informative per spiegare ad aziende e cittadini come cambia la privacy con il nuovo Regolamento UE 2016/679. Bernardi: "Protezione dei dati è un diritto di libertà, e buona parte delle speranze dei cittadini per una svolta nella tutela della loro privacy è nelle mani dei data protection officer". In Italia TÜV certifica il Privacy Officer.

 

La riforma della privacy, in edicola la guida di Italia Oggi. In omaggio per i soci Federprivacy

La riforma della privacy, in edicola la guida di Italia Oggi. In omaggio per i soci Federprivacy

La privacy volta pagina e diventa europea con il nuovo Regolamento UE 2016/679, che entrerà in vigore dal 25 maggio 2018, senza alcuna necessità di recepimento a livello nazionale o altro atto formale da parte del nostro Stato. E' in edicola la nuova Guida di Italia Oggi a cura di Antonio Ciccia Messina con il contributo di Nicola Bernardi, presidente di Federprivacy. 

 

Federprivacy festeggia 10 anni con il nuovo sito web

Federprivacy festeggia 10 anni con il nuovo sito web

A dieci anni esatti dalla sua fondazione, Federprivacy festeggia con il nuovo sito web, adesso con una veste grafica rinnovata, intuitiva e in versione responsive per essere facilmente fruibile da smartphone ed altri dispositivi mobili, e soprattuto che si distingue per non aver installato in esso alcun cookie di profilazione o altra tecnica di tracciatura online nel pieno rispetto della privacy dell'utente.

Privacy Officer, esami di certificazione TÜV il 27 marzo a Milano

Privacy Officer, esami di certificazione TÜV il 27 marzo a Milano

Con il Regolamento UE 2016/679, diventa obbligatorio per tutte le p.a. e per migliaia di imprese dotarsi di un "Responsabile della Protezione dei Dati", e per adeguarsi al nuovo testo comunitario sono sempre più ricercati professionisti esperti della materia. In 6 anni Italia ha certificato come Privacy Officer e Consulente della Privacy circa 400 professionisti che hanno dimostrato oggettivamente di avere specifiche competenze in materia di protezione dei dati personali. La prossima sessione d'esami si svolgerà il 27 marzo a Milano.

 

Ancitel, accordo con Federprivacy per la privacy nei comuni

Ancitel, accordo con Federprivacy per la privacy nei comuni

Attivo l'accordo quadro per dare supporto e strumenti necessari a comuni ed enti locali che devono adeguarsi entro il 25 maggio 2018 per evitare sanzioni fino a 20 milioni di euro. Webinar gratuito il 19 dicembre per dare un primo supporto agli addetti ai lavori della pubblica amministrazione. Sezione dedicata ai temi del Regolamento UE sul portale di Ancitel. Bernardi: "Tempo rimasto per adeguarsi è poco, necessario che i comuni si attivino tempestivamente per poter arrivare conformi entro la scadenza". Anche un videocorso per formare il personale incaricato di trattare i dati risparmiando su tempi e costi.

 

Codice di Condotta e Marchio di Qualità "Privacy Ok"

Codice di Condotta e Marchio di Qualità "Privacy Ok"

Aziende pubbliche e private, associazione ed enti che sono iscritti a Federprivacy, possono aderire volontariamente al Codice di Condotta "Privacy e protezione dei dati personali nell'ambito di Internet e del commercio elettronico", con la possibilità di ottenere il marchio di qualità "Privacy Ok" ed esporlo nel proprio sito web per fornire agli utenti una modalità utile a valutare rapidamente il livello di conformità ai princìpi generali della normativa in materia di protezione dei dati personali, evidenziando l'impegno che hanno assunto a rispettare la privacy online degli utenti, ed anche altri principi morali ed etici contenuti nel codice di condotta che sono necessari per favorire il giusto clima di fiducia tra utenti ed operatori.

 

Convegno GDPR a Sicurezza 2017, l'apertura del Garante Europeo

Convegno GDPR a Sicurezza 2017, l'apertura del Garante Europeo

Esortazione alle imprese di Giovanni Buttarelli durante un convegno a Fiera Milano: "La scadenza del 25 maggio 2018 non può essere oggetto di una improvvisazione e di un approccio dell'ultimo minuto". Il Garante Europeo sottolinea anche che il GDPR richiede gioco di squadra, perchè non può essere una sola persona a svolgere tutti gli adempimenti". Durante la manifestazione Federprivacy mette a disposizione 3mila pubblicazioni gratuite per divulgare i temi della protezione dei dati.

 

Certificazione TÜV di Privacy Officer e Consulente della Privacy

Certificazione TÜV di Privacy Officer e Consulente della Privacy

Una certificazione di una figura professionale può essere rilasciata solo da un organismo indipendente ed accreditato, operante in conformità agli standard internazionali della Norma ISO/IEC 17024 “Conformity assessment ‐ General requirements for bodies operating certification of Persons”.

GDPR, intervista a Antonio Ciccia

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Ho letto l'informativa sulla privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali