NEWS

Corso su Big Data e intelligenza artificiale dell'Università di Milano, patrocinio di Federprivacy e crediti per i Privacy Officer certificati TÜV

Corso su Big Data e intelligenza artificiale dell'Università di Milano, patrocinio di Federprivacy e crediti per i Privacy Officer certificati TÜV

Nell’ambito della consueta collaborazione con l'Università degli Studi di Milano, Federprivacy ha patrocinato il Corso di perfezionamento “Big data, artificial intelligence e piattaforme. aspetti tecnici e giuridici connessi all'utilizzo dei dati e alla loro tutela” con il riconoscimento dei crediti per i soci membri di Federprivacy ai fini dell’Attestato di Qualità rilasciato dall’associazione ai sensi della Legge 4/2013, oltre ai crediti formativi da parte dell’organismo di certificazione TÜV Italia per i professionisti certificati come Privacy Officer e Consulente della Privacy.

L'art. 28 del Gdpr e la disciplina del ricorso ai sub-responsabili: la Circolare 3-2021 di Federprivacy

L'art. 28 del Gdpr e la disciplina del ricorso ai sub-responsabili: la Circolare 3-2021 di Federprivacy

Nel linguaggio degli addetti ai lavori sono denominati correntemente 'sub-responsabili', mentre l'art. 28 del Regolamento UE 2016/679 li chiama “altri responsabili”, la sostanza è comunque la stessa: si intendono per costoro quei soggetti cui si rivolge il responsabile quando intenda sub-affidare in tutto o in parte il servizio (con il connesso trattamento dei dati) del cui svolgimento ha ricevuto incarico dal titolare. Si tratta di una opportunità denegata, in Italia, dal pre-vigente art. 29 del Codice privacy, che contemplava unicamente nomine dirette da parte del titolare, nella formale indifferenza rispetto ad un fenomeno che nella realtà del mercato era ed è, invece, assai diffuso ed importante.

La Circolare 4-2021 su privacy e sicurezza informatica in ambito di smart working

La Circolare 4-2021 su privacy e sicurezza informatica in ambito di smart working

Come è ormai noto lo smart working (o lavoro agile, per usare la terminologia del legislatore italiano), è divenuto il mezzo d’elezione dello svolgimento dell’attività lavorativa durante l’emergenza Covid-19 ed è configurabile come una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato contraddistinto dall’assenza di vincoli orari o spaziali.

Privacy e Digital Economy, tavola rotonda con Pizzetti e i DPO delle grandi realtà italiane

Privacy e Digital Economy, tavola rotonda con Pizzetti e i DPO delle grandi realtà italiane

Lo scorso anno la pandemia del Covid-19 ha imposto una repentina accelerazione degli scambi commerciali tramite internet a livello globale, e nel 2020 il giro d’affari del commercio elettronico nel nostro Paese ha raggiunto i 22,7 miliardi di euro, con un incremento rispetto all’anno precedente di circa 4,7 miliardi registrando una crescita del 26%, come hanno evidenziato le statistiche dell'Osservatorio B2c del Politecnico di Milano. Federprivacy ha organizzato per il 30 aprile la tavola rotonda dal tema "Privacy e Digital Economy, i nuovi scenari della protezione dei dati personali per lo sviluppo del mercato digitale". La partecipazione all'evento è gratuita per i soci membri fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Percorso formativo abbreviato per ottenere la certificazione TÜV con il Corso per Esperto Privacy

Percorso formativo abbreviato per ottenere la certificazione TÜV con il Corso per Esperto Privacy

Si svolgerà a partire dal 19 maggio il “Corso di alta formazione per Esperto Privacy” organizzato da Wolters Kluwers con il patrocinio di Federprivacy, e con un programma di 36 ore che si sviluppa in 4 lezioni live di 8 ore ciascuna, e 4 corsi on line della durata di 1 ora ciascuno, tutte interamente da remoto. Il percorso, di durata più breve rispetto al Master Privacy Officer e Consulente della Privacy di 50 ore, è comunque valido ai fini della copertura del requisito formativo richiesto da TÜV Italia per l'accesso diretto agli esami di certificazione di "Privacy Officer e Consulente della Privacy".

Il nuovo libro sulla sicurezza dei dati personali in omaggio per i soci

Il nuovo libro sulla sicurezza dei dati personali in omaggio per i soci

Fino al 30 aprile 2021, tutti coloro che pagano la quota associativa selezionando l'offerta del mese ricevono in omaggio il nuovo libro "Un modello per la sicurezza dei dati personali nell’era digitale” di Flavia e Massimo Montanile (Tab Edizioni, 2021) e il digital book "Risposte Privacy" a cura di Antonio Ciccia Messina.

Webinar 'Privacy e gestione del personale'

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy