NEWS

Ai nastri di partenza il nuovo Gruppo di Lavoro per la sicurezza delle informazioni

Ai nastri di partenza il nuovo Gruppo di Lavoro per la sicurezza delle informazioni

La sicurezza dei dati è una colonna portante della tutela della privacy e della conformità al Gdpr, e il notevole incremento di data breach ed altri eventi informatici che si stanno verificando negli ultimi tempi stanno facendo salire in modo preoccupante il livello di allerta tra gli addetti ai lavori, evidenziando la necessità di dotarsi di infrastrutture adeguate e di investire in competenze, monitorando costantemente gli scenari e le evoluzioni delle principali minacce informatiche. Nell’ambito delle proprie attività istituzionali, Federprivacy ha creato il nuovo “Gruppo di Lavoro per la sicurezza delle informazioni”, che d’ora porterà avanti varie attività finalizzate a dare pratici contributi per la protezione operativa dei dati, tra cui l’elaborazione di decaloghi e infografiche, vademecum, circolari, e anche la pubblicazione di un manuale sulle misure di sicurezza con il Gdpr.

Certificazione Privacy Officer, tre finestre per sostenere gli esami a distanza con TÜV Italia

Certificazione Privacy Officer, tre finestre per sostenere gli esami a distanza con TÜV Italia

Da quanto le disposizioni governative hanno vietato di organizzare eventi e riunioni nelle aule fisiche, TÜV Italia ha reso possibile sostenere l'esame di certificazione di Privacy Officer e Consulente della Privacy svolgendolo interamente da remoto. In tale modalità, i cui dettagli sono descritti al punto 6.4 dello Schema CDP/TÜV, l’ente di certificazione consente di sostenere l’esame a distanza, richiedendo che il candidato disponga di un pc o altro dispositivo elettronico con collegamento a internet e videocamera. Prima della pausa estiva, sono tre le finestre disponibili in cui è possibile chiedere di sostenere l’esame per ottenere la certificazione: venerdì 14 Maggio 2021, venerdì 4 Giugno 2021, e giovedì 22 Luglio 2021

Formazione dei professionisti della privacy, stanziati oltre 30.000 euro di nuovi voucher con il FAPEP

Formazione dei professionisti della privacy, stanziati oltre 30.000 euro di nuovi voucher con il FAPEP

Rifinanziato il fondo permanente “Formazione e Aggiornamento Professionale Esperti Privacy”, grazie al quale già lo scorso anno gli iscritti a Federprivacy hanno potuto beneficiare di contributi per un valore complessivo di 50mila euro. Con i nuovi stanziamenti, sono adesso disponibili 300 nuovi voucher fruibili entro il 31 dicembre 2021 e validi per tutti gli eventi formativi in agenda per un ammontare di 30.600 euro.

Dieci borse di studio per i giovani professionisti della privacy

Dieci borse di studio per i giovani professionisti della privacy

Per favorire l’inserimento dei giovani professionisti nel mondo del lavoro nei settori della protezione dei dati, Federprivacy ha stanziato 10 borse di studio da 500 euro ciascuna valide per la partecipazione al Master Privacy Officer e Consulente della Privacy. Nell’assegnazione delle agevolazioni finanziarie saranno favoriti gli under 35 iscritti come soci membri dell’Associazione che saranno ritenuti particolarmente meritevoli in ragione del proprio curriculum.

Maria Chiara Carrozza è la prima donna alla presidenza del CNR. Le congratulazioni di Federprivacy

Maria Chiara Carrozza è la prima donna alla presidenza del CNR. Le congratulazioni di Federprivacy

Il Ministro dell’Università e della Ricerca Maria Cristina Messa ha nominato Maria Chiara Carrozza, presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), che sarà in carica per i prossimi quattro anni. Laurea in Fisica all’Università degli studi di Pisa, dottorato in ingegneria alla Scuola Superiore Sant’Anna, Maria Chiara Carrozza, 56 anni, è professore ordinario di Bioingegneria Industriale. Il Consiglio Direttivo di Federprivacy porge le proprie congratulazioni alla Prof.ssa Carrozza.

Seminario 'Privacy e Dlgs 231/2001' gratuito per i soci di Federprivacy

Seminario 'Privacy e Dlgs 231/2001' gratuito per i soci di Federprivacy

Organizzato da Federprivacy per venerdì 14 maggio 2021 un seminario online dal titolo "Privacy e Dlgs 231/2001: Sistemi organizzativi basati sull’analisi di rischio". Oltre a vari relatori esperti della materia, interverranno il Dott. Agostino Ghiglia, componente del Garante per la protezione dei dati personali, e il Dott. Luigi Carrozzi, funzionario dell’Autorità.

Webinar 'Privacy e gestione del personale'

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy