NEWS

E' responsabile la banca se non blocca subito il conto corrente oggetto di phishing

E' responsabile la banca se non blocca subito il conto corrente oggetto di phishing

In materia di internet banking deve affermarsi la responsabilità dell’istituto di credito che, a conoscenza dell’illegittima sottrazione ai danni del proprio correntista di credenziali e password, ad opera di terzi, non abbia cautelativamente e immediatamente provveduto al blocco del conto corrente del medesimo cliente. Lo precisa il tribunale di Ragusa con la sentenza 7 marzo 2024, n. 420.

Confindustria, Ania, Abi e Confcommercio: no alla cancellazione dopo 7 giorni dei metadati delle email aziendali

Confindustria, Ania, Abi e Confcommercio: no alla cancellazione dopo 7 giorni dei metadati delle email aziendali

I metadati delle email aziendali sono uno strumento di lavoro e non si può perciò imporre al datore di lavoro di scegliere tra cancellarli dopo 7 giorni oppure, se vuole tenerli per più tempo, di fare una trattativa sindacale o di farsi autorizzare dall'ispettorato del lavoro. È questa la posizione di Confindustria, Ania, Abi e Confcommercio, che hanno inviato al Garante della privacy una nota congiunta.

I minori che hanno compiuto 14 anni potranno dare da soli il consenso al trattamento dei loro dati da parte dei robot

I minori che hanno compiuto 14 anni potranno dare da soli il consenso al trattamento dei loro dati da parte dei robot

I minori che hanno compiuto 14 anni potranno decidere da soli se dare o no il consenso al trattamento dei loro dati da parte dei robot. Lo prevede lo schema di ddl quadro in materia di intelligenza artificiale, che limita la necessità del consenso genitoriale ai minori di 14 anni.

Niente privacy per lo studente che sui social insulta e minaccia gli insegnanti

Niente privacy per lo studente che sui social insulta e minaccia gli insegnanti

La privacy non blocca la pubblicazione di articoli di stampa su uno studente, identificato con nome e cognome, che sui social insulta e minaccia gli insegnanti. Così ha deciso il Garante della privacy, che ha respinto il reclamo presentato da uno studente nei confronti di una testata giornalistica, incolpata di avere diffuso l’articolo a distanza di 5 anni dal fatto.

Telemarketing e teleselling, con il Codice di Condotta il Garante promuove lo strumento di self-regulation

Telemarketing e teleselling, con il Codice di Condotta il Garante promuove lo strumento di self-regulation

Con provvedimento del 7 marzo 2024, il Garante ha approvato il “Codice di condotta per le attività di telemarketing e teleselling ” e ha accreditato l’Organismo di Monitoraggio preposto alla verifica del suo rispetto. L’impegno proattivo di implementare le misure del Codice è subordinato all’adesione dei soggetti che volontariamente decidono di vincolarsi agli obblighi dettati dallo stesso Codice.

Prontuario privacy per Internet: le istruzioni su come difendersi dai pericoli della rete

Prontuario privacy per Internet: le istruzioni su come difendersi dai pericoli della rete

Difendersi dai pericoli della rete è una necessità quotidiana sia per le imprese sia per le persone fisiche. L'uso della tecnologia è, infatti, obbligatorio: è inevitabile, nella vita quotidiana, fare ricorso a elaboratori elettronici, ad apparecchi automatizzati e a sistemi digitali. Il "Prontuario privacy per Internet" a cura di Antonio Ciccia Messina.

10 Consigli per prenotare online le vacanze senza brutte sorprese

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy