NEWS

Visualizza articoli per tag: formazione

A seguito dell'introduzione del Gdpr e del Dlgs 101/2018, lo schema della certificazione di Privacy Officer rilasciata da TÜV Italia è stato aggiornato al punto 4.2.2 con la previsione della richiesta al candidato di "dimostrare di aver frequentato, nel biennio antecedente la richiesta di certificazione, un corso di specializzazione con attestazione finale, della durata minima di 48 ore". Questa nuova specifica, assicura quindi che si possano iscrivere all'esame di certificazione solo professionisti che abbiamo curato il loro aggiornamento professionale in linea con le più recenti evoluzioni normative.

Negli scorsi 10 anni ha registrato oltre 2mila partecipanti in 60 edizioni svolte rigorosamente in aula, ma ora anche il Master Privacy Officer e Consulente della Privacy è diventato “smart”, e si tiene infatti a distanza la classe dello storico corso di Federprivacy. Conclusa sabato scorso la 61esima edizione tenutasi in FAD con una ventina di partecipanti tra Data Protection Officer ed altri addetti ai lavori di grandi aziende, l'ultima edizione del 2020 è adesso in programma per la settimana dal 30 novembre al 5 dicembre.

Etichettato sotto

E’ confermata la 63esima edizione del Master Privacy Officer e Consulente della Privacy che si svolgerà in versione “smart” dal 1° al 6 marzo 2021, per cui sono rimasti disponibili solo alcuni posti. Il corso, accreditato dal Consiglio Nazionale Forense (CNF) con il riconoscimento di 20 crediti formativi per gli avvocati, è valido ai fini della certificazione di Privacy Officer e Consulente della Privacy rilasciata da Tüv Italia.

Etichettato sotto

Secondo le stime aggiornate, le sanzioni comminate dal Garante della privacy nel 2020 hanno già raggiunto un valore complessivo di quasi 60 milioni di euro. Imprese e professionisti hanno quindi sempre più bisogno non solo di essere conformi alle prescrizioni del Regolamento UE 2016/679, ma anche di conoscere bene le conseguenze delle violazioni sui dati personali, sia in termini di multe che di potenziali risarcimenti, quali sono i poteri ispettivi dell'Autorità per la protezione dei dati personali, e come essa può esercitarli.

Etichettato sotto
Pagina 8 di 8

Basta un consenso e Google Maps vi pedina ovunque andate

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy