NEWS

FederPrivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: [email protected] 

Ogni giorno milioni di utenti utilizzano servizi online per la conversione dei file PDF per lavoro o per svago, ignari che alcuni di questi siti potrebbero essere dei veri e propri colabrodo per i dati sensibili, facendo trapelare online migliaia di documenti.

L’azione di aver anche solo predisposto un meccanismo di disturbo atto a impedire le comunicazioni fra terzi fa scattare il reato previsto dall’articolo 617 bis del Codice penale (Detenzione, diffusione e installazione abusiva di apparecchiature e di altri mezzi atti a intercettare, impedire o interrompere comunicazioni o conversazioni telegrafiche o telefoniche).

La Commissione Europea ha lanciato un severo monito alla piattaforma X (già Twitter), dichiarando che il suo sistema di verifica con blue check (spunta blu) non rispetta le disposizioni del Digital Services Act (DSA) dell'Unione Europea. Secondo i risultati preliminari delle indagini, il sistema risulta ingannevole per gli utenti e in contrasto con le pratiche standard del settore.

Il Regolamento Ue 2024/1689, noto “AI Act” (Artificial Intelligence Act), approvato definitivamente lo scorso maggio dal Consiglio europeo, è stato adesso pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea del 12 luglio 2024.

L'istituto bancario deve aiutare il vero beneficiario del bonifico a individuare a chi è andato in concreto il pagamento eseguito con l'iban errato, e non potrà nascondersi dietro un dito sostenendo che per la privacy non può fornire alcuna informazione utile per risalire al soggetto che ha effettivamente ricevuto i soldi sul proprio conto. 

Le smart tv, i router e le telecamere per la videosorveglianza sono gli oggetti delle case intelligenti maggiormente vulnerabili agli attacchi degli hacker. È quanto emerge da un'analisi effettuata da Bitdefender, secondo cui, in media, le reti domestiche subiscono più di 10 attacchi ogni giorno contro i dispositivi che si trovano tra le mura domestiche.

Il sesso per i giovani ai tempi dei social viaggia anche online, con invio di foto e video espliciti, senza pensare troppo alle conseguenze. Oggi il sexting viene praticato da più di un ragazzo su due, ed è un fenomeno dilagante: è quanto emerge dall’ultima indagine nazionale realizzata dal Laboratorio Adolescenza e dall'Istituto di ricerca Iard su un campione di 3.427 giovani tra i 13 e i 19 anni.

Prosegue il rafforzamento dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale che ha indetto un concorso per quarantacinque giuristi da assumere a tempo indeterminato. Quattro sono i profili professionali richiesti: otto unità in diritto internazionale e dell’Unione Europea, venticinque in diritto amministrativo, sette in diritto delle nuove tecnologie e cinque in diritto della cybersicurezza.

I ricercatori di Cybernews hanno scoperto la più grande compilation di password del mondo, denominata RockYou2024. Un utente con nickname ObamaCare ha pubblicato su un forum di hacking un file di testo contenente quasi 10 miliardi di password uniche in chiaro.

Si chiama Portafoglio Digitale (Cartera Digital) ed è attualmente in beta l'ultima idea del governo spagnolo per ridurre il consumo di pornografia online, specialmente da parte dei minorenni.

Prev1234...678910Next
Pagina 1 di 299

Privacy Day Forum 2024: il servizio di Ansa

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy