NEWS

Marketing online: necessario tenere separate l'informativa privacy, l'informativa sull'uso di cookie e le altre informazioni legali

Sui siti Internet tripletta di informazioni: bisogna tenere separate l'informativa privacy, l'informativa sull'uso di cookie e le informazioni e note legali relative ai servizi online e alle condizioni contrattuali praticate. Sono le prescrizioni applicate al settore marketing dal Garante della privacy nell'ingiunzione n. 348 del 20 ottobre 2022, con la quale è stata sanzionata (1,4 milioni euro) una catena internazionale di profumerie. All'operatore è stato rimproverato anche di avere conservato troppo a lungo i dati dei clienti raccolti nel contesto di un programma di fidelizzazione.

Sui siti informazioni distinte

Note Autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.org 

Prev Consiglio UE: vietati i sistemi di intelligenza artificiale che creano la cittadinanza a punti
Next Furto per violazione del sistema informatico, risponde la banca

Caffè Privacy: il data breach

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy