NEWS

Visualizza articoli per tag: Associazione

Nell’ambito delle proprie attività istituzionali, Federprivacy ha di recente creato 16 Gruppi di Lavoro dedicati a specifici ambiti e settori con il compito di portare avanti varie attività finalizzate a dare pratici contributi agli addetti ai lavori, tra cui l’elaborazione di decaloghi e infografiche, vademecum, circolari, statistiche e studi, articoli, manuali, eventi, ed ogni altra iniziativa mirata alla divulgazione della cultura della privacy e alla conformità alla normativa in materia di dati personali.

Etichettato sotto

Ha appena superato quota 1.000 il numero dei post pubblicati dagli utenti nella Community online che Federprivacy mette gratuitamente a disposizione degli addetti ai lavori per confrontarsi e scambiarsi opinioni nelle varie sezioni tematiche attive come “Professione DPO”, “Privacy & Cittadino”, e quelle specificamente dedicate alla videosorveglianza, al marketing, al diritto del lavoro, e alla pubblica amministrazione, con la possibilità anche di porre domande agli esperti della materia nella sezione “L’esperto risponde”, quest’ultima riservata agli associati.

Etichettato sotto
Martedì, 08 Dicembre 2020 18:12

Federprivacy annuncia una partnership con Edison

La fiducia dei clienti passa anche dalla tutela della loro privacy, e le aziende riservano sempre più attenzione alla sicurezza dei dati personali e alla trasparenza delle informazioni con i loro clienti. Oggi, Federprivacy annuncia di avere stretto una partnership con Edison, primaria società del settore energetico in Italia.

Etichettato sotto
Martedì, 10 Gennaio 2023 19:16

Federprivacy compie 15 anni

Federprivacy compie 15 anni: esattamente l’8 gennaio 2008, i primi tre soci fondatori firmavano infatti l’atto costitutivo che avrebbe dato vita ad un’associazione che negli anni successivi avrebbe visto una costante crescita, fino ad arrivare a contare oltre 2.000 associati, 18mila utenti, e 25.000 lettori della propria newsletter settimanale.

Etichettato sotto

Novità in seno a Federprivacy con l'elezione di due nuovi membri nel consiglio direttivo, e l'ingresso di Michele Iaselli come coordinatore del Comitato Scientifico. Adeguato lo statuto alle richieste del Mise per il rispetto della Legge 4/2013. Un delegato per ogni provincia d'Italia entro la fine del 2019. Attestato di Qualità e certificazione TÜV necessari per ricoprire il ruolo di referente provinciale. Bernardi: "Certificazione Privacy Officer basata su nostro schema proprietario ha portato finora valore aggiunto più concreto rispetto alla Norma UNI 11697:2017 sul DPO.

Etichettato sotto

A dicembre i professionisti che si iscrivono a Federprivacy, o coloro che rinnovano la propria quota associativa tramite l’offerta del mese ricevono in omaggio il Manuale di autodifesa per Data Protection Officer scritto da Antonio Ciccia Messina e l’ombrello pieghevole da viaggio con logo Federprivacy.

Etichettato sotto

Fino al 31 gennaio coloro che si iscrivono a Federprivacy, o i soci membri che rinnovano la propria quota associativa tramite l’offerta del mese ricevono in omaggio il volume “Etica dell’intelligenza artificiale”.

Etichettato sotto

Oltre a ricevere in omaggio il volume “Etica dell’intelligenza artificiale” di Luciano Floridi, chi si iscrive come socio membro di Federprivacy a gennaio con l’Offerta del mese è abilitato automaticamente ad effettuare la prenotazione per la partecipazione gratuita al Privacy Day Forum in programma il 25 maggio 2023 al CNR di Pisa.

Etichettato sotto

Il primo numero del 2020 del magazine Privacy News, che dedica la copertina di questa edizione ai rischi sulla protezione dei dati personali nel settore finanziario, è già disponibile nella versione sfogliabile online nell'area riservata del sito dell'Associazione, e la rivista sarà spedita agli associati nei prossimi giorni.

Etichettato sotto

Malgrado le criticità della pandemia, nel 2020 Federprivacy è riuscita a proseguire le proprie attività facendo anche uno sforzo speciale per diffondere la cultura della privacy con distribuzione gratuite di decine di migliaia di riviste e libri, e organizzando giornate di formazione gratuita per i professionisti. Bernardi: “Nonostante le notevoli risorse economiche impiegate nelle attività divulgative siamo riusciti a far quadrare i conti e a dare il nostro contributo nel sociale”. Infografica riepilogativa con tutti i principali numeri dei risultati raggiunti lo scorso anno.

Etichettato sotto
Pagina 2 di 4

Caffè Privacy: il principio di minimizzazione

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy