NEWS

Scuola a prova di privacy, attenzione a foto di feste e gite

Sharenting sorvegliato speciale, a partire dalle aule scolastiche. È questo il messaggio lanciato dal Garante della privacy, che nella edizione 2023 del Vademecum “La scuola a prova di privacy” ha dedicato uno speciale approfondimento alle buone prassi di educazione digitale, soffermandosi su alcuni consigli pratici a proposito del fenomeno dello sharenting, la condivisione delle foto dei propri figli minori sui social da parte dei genitori, e della corretta gestione dei video e delle foto realizzate in occasione di feste e gite scolastiche.

La guida 2023 alla tutela della privacy a scuola del Garante con un focus sullo sharenting

Fonte: Italia Oggi del 31 ottobre 2023 - di Antonio Ciccia Messina

Note Autore

FederPrivacy FederPrivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: [email protected] 

Prev Non basta invocare la privacy per far spostare le telecamere installate dal comune a presidio di un'area pedonale
Next Per la successione dei beni digitali il testamento è la scelta migliore

Privacy Day Forum, dibattito e spunti: lo speciale di TV9

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy