NEWS

Controlli biometrici negli stadi leciti solo con leggi specifiche

Biometria off limits ai tornelli degli stadi, se non c'è una adeguata base giuridica. Ci vuole una legge specifica per trattare i dati biometrici dei tifosi all'ingresso delle arene calcistiche. Non basta un mero riferimento all'interesse generale alla sicurezza. È questo l'orientamento espresso dal Garante della privacy spagnolo (Aepd), con un parere reso noto il 20 gennaio, rubricato al n. 0098/2022.

Biometria off limits ai tornelli degli stadi, se non c'è una adeguata base giuridica

Note Autore

FederPrivacy FederPrivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: [email protected] 

Prev Introduzione al prossimo avvio del whistleblowing formato europeo e riflessioni sul nuovo canale orale per le segnalazioni
Next Pedopornografia, non è in sé la navigazione online a determinare il reato ma la materiale disponibilità dei file anche per un tempo limitato

Privacy Day Forum 2023: il trailer della giornata

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy