NEWS

Videoripresa dei dibattimenti penali ammessa per il diritto di cronaca ma non esente da effetti collaterali

In ossequio al diritto di cronaca è ammessa la ripresa audiovisiva dei dibattimenti. L'ingresso delle telecamere in aula, tuttavia, può generare effetti non sempre lodevoli, peraltro superabili.

In ossequio al diritto di cronaca è ammessa la ripresa audiovisiva dei dibattimenti.

Note Autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.org 

Prev Gestione dati personali, a ciascuno un ruolo 'ad hoc'
Next Criptovalute monitorate, ok del Garante Privacy allo scambio delle informazioni

App di credito sociale e rischi privacy per i cittadini

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy