NEWS

Le nuove sfide della privacy in ambito di lavoro nell’era digitale, seminario online il 24 giugno

Intelligenza Artificiale, profilazione dei dipendenti, decisioni automatizzate effettuate tramite algoritmi, ed altre nuove tecnologie stanno progressivamente penetrando negli ambiti lavorativi creando insidie per la tutela della privacy dei lavoratori che fino a qualche anno fa potevano sembrare inimmaginabili. Di queste tematiche parleranno gli esperti di protezione dei dati personali ad un seminario in programma il prossimo 24 giugno, a cui interverrà anche la Vice Presidente dell’Autorità Garante, Ginevra Cerrina Feroni.

Ginevra Cerrina Feroni, Vice Presidente dell'Autorità Garante

(Nella foto: Ginevra Cerrina Feroni, Vice Presidente dell'Autorità Garante per la protezione dei dati personali)

Tra i relatori che parteciperanno al dibattito, vi saranno diversi che sono anche autori del manuale “Privacy e Gestione del Personale”, edito da Teleconsul con il patrocinio della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, tra cui Andrea Sitzia, professore associato di diritto del lavoro dell’Università di Padova, Michele Iaselli, docente a contratto di diritto digitale e tutela dei dati alla LUISS, Matteo Maria Perlini, avvocato cassazionista e membro del Gruppo di Lavoro Federprivacy per la tutela della privacy nella gestione del personale, Roberto Pizziconi, consulente del lavoro, Giovanni Lucatorto, referente privacy del servizio sistemi informativi del Dipartimento Salute della Regione Puglia, Paolo Marini, avvocato e consulente di imprese in materia di protezione dei dati personali, Angelo Lo Bello, consulente del lavoro e membro del Gruppo di Lavoro Federprivacy per la tutela privacy nella gestione del personale e per l'intelligenza artificiale, Antonio Valentini, avvocato esperto di compliance, e Marco Soffientini, avvocato e docente a contratto presso l’Università degli Studi di Padova nel Corso “Privacy e gestione del personale”.

Intelligenza Artificiale ed altre nuove tecnologie stanno penetrando negli ambiti lavorativi creando insidie per la privacy dei lavoratori

Il seminario "Le nuove sfide della privacy in ambito di lavoro nell’era digitale" è stato organizzato da Federprivacy in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali (SPGI) dell'Università di Padova, e si svolgerà al Savoy Hotel di Roma dove per motivi di sicurezza saranno ammessi su invito un numero ristretto di partecipanti in presenza, mentre è invece gratuita la partecipazione su piattaforma Zoom, previa prenotazione dall'Agenda Online del sito dell’Associazione.

A tutti partecipanti all'evento (vedasi locandina) sarà rilasciato attestato di partecipazione in formato digitale valido per i crediti formativi per i professionisti certificati TÜV Italia ai fini del mantenimento dell'attestato di qualità rilasciato da Federprivacy ai sensi della Legge 4/2013, e sono stati richiesti anche i crediti per gli avvocati ed i consulenti del lavoro.

Note Autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.org 

Prev PNRR: due borse dottorali in materia di tutela dei dati personali e società degli algoritmi, con la partnership di Federprivacy

Presentazione del volume Risposte Privacy - Roma, 24 giugno 2022

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy