NEWS

Attacco hacker al sito Bird della Bce

Attacco hacker al sito web della Bce utilizzato dalle banche per preparare i rapporti statistici e di vigilanza, Bird. Secondo una nota dell'istituto - nel corso dei lavori di manutenzione - è stata rilevata l'intrusione di soggetti non autorizzati nel sito esterno 'Banks integrated reporting dictionary' in seguito alla quale ieri l'Eurotower ha sospeso la pagina web "fino a nuovo avviso". Il cyber attacco potrebbe aver acquisito nomi, indirizzi e-mail e altri dati dei 481 utenti abbonati, ma non le password.

 

La Bce ha fatto sapere che contatterà i soggetti interessati, garantendo che né i sistemi interni della banca, né i dati sensibili del mercato sono stati interessati dall'attacco. "La Bce prende molto sul serio la sicurezza dei dati", si legge ancora nella nota, aggiungendo che l'istituto ha "informato il Garante europeo della protezione dei dati in merito alla violazione" e "sta adottando le misure necessarie per garantire che il sito Web possa riprendere in sicurezza le operazioni".

Fonte: Milano Finanza

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.it 

Prev Gli hacker di Anonplus hanno rubato dal sito della Siae 4 giga di dati
Next Facebook, super multa da 5 miliardi per violazioni della privacy

Paolo Balboni spiega gli scenari della privacy europea alla luce del Dgls 101/2018

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo