NEWS

Che cos'è il 'phishing'?

Termine creato per assonanza con fishing (to fish=pescare). È l'uso illegale di sistemi quali email e siti web in maniera tale da simulare raccolte di dati da parte di importanti compagnie presenti su Internet, con lo scopo di carpire (o “pescare”) informazioni.

Il phishing è un tipo i frode usata dai criminali per carpire le password degli utenti

Il phishing è un tipo di frode ideato allo scopo di rubare importanti informazioni sensibili come numeri di carta di credito, password e dati relativi al conto bancario. Il destinatario riceve email nelle quali vengono richieste, sotto mentite spoglie di funzionari bancari, informazioni riguardo al conto corrente, alle carte di credito e alle password di accesso. Vengono creati siti e canali di comunicazione molto simili a quelli della banca appositamente per raccogliere le informazioni personali degli utenti e avere accesso in modo illegale ai conti bancari.

Come proteggersi: non aprire i link o allegati contenuti nelle mail non richieste o sconosciute, proteggere le proprie password e non rivelarle a nessuno, non fornire informazioni sensibili a nessuno via telefono o via mail, controllare l'indirizzo web dei siti (In molti casi di phishing, l'indirizzo web sembra legittimo, tuttavia l'URL potrebbe essere scritto in modo errato o il dominio potrebbe essere diverso). Mantenere aggiornato il browser e l’Antivirus.

Note Autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.org 

Prev Cosa è la crittografia dei dati?
Next Cosa è il 'restore' dei dati?

Rai Parlamento, Nicola Bernardi parla del GDPR

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'informativa privacy