NEWS

Pubblicazione di foto e video online, il vademecum del Garante per la Privacy

Pubblicato dal Garante per la protezione dei dati personali, il vademecum “Attenzione quando pubblichi immagini online” contenente alcuni pratici suggerimenti sulla pubblicazione di post e video su internet.

Rispettare la privacy è importante quando si pubblicano foto sul web

A proposito dell'abitudine di scattare dei selfie di gruppo per postarli sui social, l’Autorità ricorda che si possono pubblicare immagini di altre persone solo con il loro consenso. E inoltre suggerisce di non inserire nelle immagini tag con i nomi di altre persone, a meno che queste non siano d’accordo.

Un altro consiglio del Garante per la privacy è “rifletti bene prima di postare online foto o filmati“, perché potrebbe poi essere molto difficile eliminarne tutte le tracce dalla rete, soprattutto se qualcuno nel frattempo li ha copiati, condivisi, o diffusi su altri siti web o social network.

Inoltre, è opportuno verificare chi può vedere le immagini pubblicate: infatti i principali social media consentono di scegliere se foto e immagini che si pubblicano saranno visibili a tutti gli utenti, oppure solo a determinate liste di persone.

Attenzione a pubblicare selfie di gruppo senza chiedere il consenso di chi vi compare


E’ anche possibile controllare i tag con il proprio nome associati a foto e filmati che circolano in rete. A tal proposito, alcuni social network consentono eventualmente di applicare scelte come: bloccare l’inserimento di tag con il proprio nome nelle immagini postate da altre persone, autorizzare solo alcune persone a taggare le immagini con il proprio nome, e ricevere un messaggio di avviso se qualcuno collega il proprio nome ad un’immagine, in modo che sia possibile approvare o rifiutare il tag.

Infine, il Garante ricorda che molte app richiedono l’accesso alle foto o ai filmati conservati su smartphone o tablet, e prima di autorizzare tali accessi, raccomanda di cercare di capire a quale scopo potrebbero essere utilizzate o diffuse le immagini.

Note Autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.org 

Prev Questura non rettifica i dati, il Garante della Privacy sanziona il Ministero dell’interno
Next Nuovi vertici del Garante Privacy: chi sono i quattro componenti che guideranno l'Autorità per il prossimo settennato

Federprivacy: il bollino qualità per siti che rispettano privacy utenti

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy