NEWS

La violazione della regola del consenso privacy in cima agli illeciti

Violazione della regola del consenso e delle altre basi giuridiche in cima alla lista degli illeciti più sanzionati. Sono, secondo la ricerca Eset, 276 le ingiunzioni irrogate dai Garanti europei per violazione della base legale del trattamento, con una raccolta media di 627 mila euro per sanzioni. Certo sono violazioni gravi, punite nel massimo fino a 20 milioni o al 4% del fatturato delle imprese. Peraltro violazioni, punite con la medesima sanzione, come le violazioni dei diritti degli interessati, hanno sia una frequenza di irrogazione sia un importo medio per sanzione, entrambi, molto più bassi, pari rispettivamente a circa il 25% e al 38% delle

Note Autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.org 

Prev Sottrarre dati dal pc aziendale non è solo illecito civile ma anche penale
Next I controlli difensivi sono ancora leciti ma solo post-sospetto e se il lavoratore ne è consapevole

Webinar 'Privacy e gestione del personale'

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy