NEWS

Olanda, multata associazione sportiva che aveva venduto i dati personali dei propri iscritti agli sponsor

Il Garante per la privacy olandese (Autoriteit Persoonsgegevens) ha imposto una sanzione di 525.000 euro alla KNLTB, che è l'associazione di gestione nazionale del tennis nei Paesi Bassi, per aver ceduto illecitamente i dati personali dei propri iscritti.

Nel 2018, la Royal Dutch Lawn Tennis Association (KNLTB) aveva infatti venduto illegalmente i dati personali di alcune centinaia di migliaia di propri membri a due sponsor dell'associazione, che avevano acquisito le banche dati con lo scopo di proporre loro offerte commerciali a mezzo posta o per telefono. In un caso, uno sponsor aveva ricevuto una banca dati relativa a 50.000 membri, mentre nell'altro gli interessati erano addirittura 300.000.

Come ricorda l'autorità olandese nel proprio provvedimento, una qualsiasi cessione di dati personali deve avvenire con il consenso dell'interessato oppure con un'altra valida base giuridica. Anche se la KNLTB aveva sostenuto di avere un legittimo interesse a cedere i dati ai propri sponsor, non ha però convinto il garante olandese che ha proceduto con la sanzione. La KNLTB ha presentato ricorso contro la decisione dell'autorità, che dovrà quindi pronunciarsi per emettere il verdetto definitivo.

Fonte: Autoriteit Persoonsgegevens

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.org 

Prev Usa, hacker violano la privacy di 4,5 milioni di pazienti
Next Australia, il governo fa causa a Facebook per la privacy: rischia risarcimento fino a 529 miliardi di dollari

Privacy Officer: come si svolgono gli esami di Certificazione TÜV

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo