NEWS

Un francobollo per celebrare i 25 anni del Garante Privacy

La stilizzazione grafica dell’uomo vitruviano di Leonardo che idealmente si trasforma in dati digitali è l’immagine raffigurata sul francobollo che celebra i 25 anni dell’introduzione nel nostro Paese della normativa sulla privacy e dell’istituzione del Garante per la protezione dei dati personali, entrato in funzione l’8 maggio 1997.

Il francobollo, emesso oggi dal Mise e distribuito da Poste Italiane, è stato realizzato su bozzetto del Garante ottimizzato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

“La celebrazione dei venticinque anni di privacy in Italia - commenta il Presidente dell’Autorità Pasquale Stanzione - è un’occasione per testimoniare il valore di un diritto fondamentale sempre più cruciale nella società attuale. L’adozione del Regolamento europeo, inoltre, ha notevolmente rafforzato e valorizzato il ruolo non solo di controllo e vigilanza del Garante, ma soprattutto di Istituzione a difesa dei diritti dei cittadini e dei consumatori".

“L’emissione del francobollo celebrativo - afferma Stanzione - rappresenta quindi anche un riconoscimento dall’alto valore simbolico ai Collegi del Garante che si sono succeduti in questi anni e ai suoi dipendenti che, con dedizione e competenza, hanno contribuito a convertire valori e princìpi in realtà”.

Note Autore

FederPrivacy FederPrivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: [email protected] 

Prev G7 dei Garanti Privacy: l’Autorità italiana dice no all’uso dei dati personali per forme di sorveglianza massiva tramite l’Intelligenza Artificiale
Next Garante Privacy: ok alla riforma del processo penale. Suggerite tutele per la maggiore riservatezza degli atti giudiziari e nuove forme di diritto all'oblio

Privacy Day Forum 2023: Smartphone usati & Privacy

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy