NEWS

Garante privacy e Co.Re.Com insieme contro revenge porn e cyberbullismo

Per contrastare cyberbullismo e revenge porn il Garante per la protezione dei dati personali e Co.re.com rafforzano la collaborazione. L’Autorità e i Comitati regionali per le comunicazioni della Campania, della Calabria e della Lombardia hanno sottoscritto protocolli d’intesa. Sono stati inoltre rinnovati quelli con i Co.re.com del Piemonte e dell’Abruzzo stipulati nel 2019.

Garante privacy e corecom; firmati nuovi protocolli di intesa con Campania, Calabria e Lombardia.

Gli accordi consentiranno forme di cooperazione, nell’ambito delle rispettive competenze, volte a valorizzare l’attività di tutela della privacy in sinergia con le opportunità offerte dalla presenza sul territorio dai Comitati.

Nell’ambito della cooperazione, è prevista l’organizzazione di iniziative pubbliche che coinvolgano esperti, cittadini ed istituzioni attraverso ricerche, corsi, convegni ed incontri sui temi della protezione dati, con particolare attenzione ai fenomeni più preoccupanti che riguardano i minori in rete. Saranno anche predisposti vademecum divulgativi, linee guida, articoli e pubblicazioni.

I Co.re.com, infine, nell’ambito dei corsi di educazione digitale che terranno presso le scuole delle Regioni interessate, si impegnano ad inserire un apposito modulo sul trattamento dei dati personali dei minori in rete. I protocolli avranno durata triennale e potranno essere prorogati per ulteriori tre anni.

Fonte: Garante Privacy

Note Autore

FederPrivacy FederPrivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: [email protected] 

Prev Focus dei Garanti della Privacy europei sul ruolo dei Data Protection Officer
Next EDPS: attenzione a non interferire col diritto alla privacy nelle statistiche sulla popolazione

Cyber e Privacy Forum 2023, il trailer dell'evento

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy