NEWS

Privacy & Lavoro nell'era degli algoritmi: il video integrale del seminario online

Oggi la maggior parte dei dati delle risorse umane vengono trattati attraverso strumenti tecnologici, più velocemente rispetto al passato quando la maggior parte di essi erano riposti in archivi documentali, ma con molte più criticità, spesso derivanti da sistemi che comportano decisioni automatizzate dettate da sofisticati algoritmi e tecnologie di intelligenza artificiale, ed anche da profilazione dei dipendenti, misurazione delle performance, geolocalizzazione, e sistemi di videosorveglianza tecnologici.

Non a caso, il tema "lavoro" è stabile sul podio degli argomenti trattati dal Garante della privacy. Infatti, una recente analisi dei provvedimenti pubblicati sul sito istituzionale www.garanteprivacy.it ha evidenziato che sul totale (11802) dei provvedimenti l'argomento “lavoro” conta ben 749 documenti.

Di queste tematiche si è parlato al seminario online gratuito dal titolo "Privacy & Lavoro nell'era degli algoritmi" svoltosi giovedì 15 febbraio 2024 (vedasi locandina) a cui ha partecipato la Prof.ssa Ginevra Cerrina Feroni, Vice Presidente del Garante per la protezione dei dati personali, e vari esperti della materia autori del nuovo volume “Privacy e gestione del personale” edito da Teleconsul a cura di Nicola Bernardi e Andrea Sitzia con il patrocinio della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, che è stato presentato in occasione dell’evento.

Durante il seminario è stato presentato anche il Corso di alta formazione "Privacy e gestione del personale" in partenza il 23 febbraio 2024, che nella sua seconda edizione vede adesso un programma implementato composto da 16 moduli di 6 ore ciascuno per una durata complessiva di 106 ore, con il coordinamento scientifico del Prof. Sitzia, docente di diritto del lavoro presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali (SPGI) dell'Università di Padova.

La partecipazione al seminario online "Privacy & Lavoro nell'era degli algoritmi" era gratuita per tutti i soci membri e utenti di Federprivacy previa prenotazione dall'Agenda Online, e a tutti partecipanti viene rilasciato attestato di partecipazione in formato digitale valido per i crediti formativi per i professionisti certificati TÜV Italia ai fini del mantenimento dell'attestato di qualità rilasciato da Federprivacy ai sensi della Legge 4/2013, e anche per i crediti per gli avvocati.

Note Autore

FederPrivacy FederPrivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: [email protected] 

Prev Il Privacy Symposium 2024 a Venezia dal 10 al 14 giugno
Next Privacy Day Forum 2024: etica e responsabilità sociale per le nuove tecnologie al servizio dell’uomo

10 Consigli per prenotare online le vacanze senza brutte sorprese

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy