NEWS

Il Privacy Day Forum in diretta streaming

Record di prenotazioni per il convegno di Federprivacy del 25 maggio, disposta la diretta streaming della giornata di convegno in plenaria. Bernardi: "Importante che tutti abbiano possibilità di conoscere obblighi e opportunità del Regolamento UE". Programma con 35 interventi di relatori autorevoli ed esperti della materia tra plenaria e workshop. Miniguida sul GDPR ed altro materiale informativo in omaggio per i partecipanti. Antonio Ciccia Messina il moderatore della giornata e conduttore di uno speciale question time per fissare i punti fermi del GDPR con gli esperti e commentare le ultimissime news in tempo reale.

Roma, 24 maggio 2018 - E' una svolta epocale per la protezione dei dati in Europa, che per la prima volta nella storia vede un unico ombrello normativo identico per tutti gli Stati membri dell'UE, e dal 25 maggio scattano nuove regole a tutela dei cittadini, ma arrivano anche nuove opportunità per imprese e professionisti.

Ed è proprio nello stesso giorno in cui il Regolamento UE 2016/679 diventa pienamente operativo, che si svolge a Roma il 7°Privacy Day Forum organizzato da Federprivacy, che quest'anno ha registrato il numero di prenotazioni più elevato rispetto a tutte le altre sei edizioni precedenti.

L'evento, che tra plenaria e workshop vede un programma con 35 interventi di relatori autorevoli ed esperti della materia, sarà moderato nell'area workshop dall'Avv. Adriano Travaglia, presidente di AFGE, e in auditorium dall'Avv. Antonio Ciccia Messina di Italia Oggi, che alle 13 condurrà anche uno speciale question time per fissare insieme agli esperti i principali punti fermi del GDPR e commentare in tempo reale le ultimissime news sull'atteso decreto di armonizzazione al Regolamento UE.

La giornata di lavori nell'auditorium potrà essere seguita anche in diretta streaming, e non solo a motivo delle quasi duemila prenotazioni ricevute, come spiega il presidente di Federprivacy, Nicola Bernardi:

"Molte persone sanno del nuovo Regolamento per sentito dire, o solo perchè in questi giorni sono state inondate da nuove informative e richieste di consenso, ma la maggioranza di utenti e imprese pensa ancora che si tratti semplicemente di altri documenti da accettare richiesti dalla burocrazia, mentre non ha la consapevolezza dei benefici derivanti dalle nuove regole - osserva Bernardi - Per questo è importante che tutti abbiano possibilità di conoscere obblighi e opportunità del Regolamento UE, e con la trasmissione in streaming del convegno intendiamo dare il nostro contributo alla divulgazione dei temi della protezione dei dati".

L'evento si svolgerà il 25 maggio al Centro Congressi Frentani dalle 9:30 in poi, e le prenotazioni sono ormai in chiusura. A tutti coloro che parteciperanno fisicamente sarà rilasciato l'attestato di partecipazione in formato digitale valido per i crediti formativi previsti e consegnata in omaggio una borsa contenente una miniguida sul GDPR ed altro materiale informativo, mentre la diretta streaming del solo programma dell'auditorium sarà liberamente visibile da Youtube e dal sito www.federprivacy.org.

Note Autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.org 

Prev Comunicazioni elettroniche, 5G, fibra, concorrenza e diritti degli utenti, nuovo libro di Fulvio Sarzana con il patrocinio di Federprivacy
Next Certificazione TÜV di Privacy Officer e Consulente della Privacy

Pubblicità su misura in televisione con la "Addressable TV", occhio alla privacy

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo