NEWS

Corte Ue, serve consenso attivo per installare cookie

"Per l'installazione di cookie è necessario il consenso attivo degli utenti di Internet", e quindi "una casella di spunta preselezionata è pertanto insufficiente": lo ha stabilito la Corte di Giustizia della Ue. La Corte si è espressa su un caso che vede la federazione tedesca delle organizzazioni di consumatori contro la società tedesca di giochi online, Planet49, perché usa una casella di spunta preselezionata per chiedere agli utenti di esprimere il loro accordo all'installazione di cookie prima di giocare.

La Corte tedesca ha chiesto alla Corte Ue di interpretare il diritto dell'Unione in materia di tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche. La Corte ha quindi stabilito che il consenso dell'utente "non è validamente espresso mediante una casella di spunta preselezionata che l'utente deve deselezionare al fine di negare il proprio consenso".

Fonte: Ansa

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.it 

Next Collegio Garante Privacy, proroga fino al 31 dicembre e riapertura termini per la presentazione delle candidature

GDPR Pierluigi Perri al Workshop Federprivacy

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo