NEWS

Misure di sicurezza per la mitigazione degli effetti in caso d’emergenza: le barriere a protezione dei dati

La barriera è un elemento immateriale e/o fisico che riduce uno o più rischi; ha la funzione di resistere alle sollecitazioni a cui viene sottoposta; barriere diverse hanno differente capacità di resistere alle minacce innescate dalle vulnerabilità. Le barriere prevedono misure tecniche ed organizzative; esistono molti tipi di barriere, la casistica è comune a tutti i contesti (salute e sicurezza sul lavoro, ambiente); in questo articolo verranno illustrati i tipi principali, in relazione al tema della protezione dei dati, che prevede prevalentemente il ricorso a barriere di tipo immateriale.

Il firewall è una misura di sicurezza per la protezione dei dati

Note Autore

Monica Perego Monica Perego

Membro del Comitato Scientifico di Federprivacy, docente qualificato TÜV Italia e docente del Master Privacy Officer e Consulente della Privacy - Twitter: monica_perego

Prev Il diritto per i lavoratori a non essere discriminati a causa dell’orientamento sessuale vale anche per gli autonomi
Next Istat: transizione digitale a rilento e aziende con strumenti insufficienti contro attacchi informatici e data breach

Caffè Privacy: l'interessato

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy