NEWS

E dalle fatture elettroniche spuntano anche sex toys e pannolini

Dai sex toys alla taglia dei pannolini, il fisco archivia tutto di noi. E' questa la fotografia che è stata tracciata da un monitoraggio compiuto dal Garante privacy per fornire il parere sulla conservazione dei dati fattura integrati. La richiesta del garante sul punto per quanto riguarda i consumi dei privati è di utilizzare solo dati fattura con il minori numero di informazioni e addirittura laddove sia possibile di preferire l'erogazione dello scontrino fiscale se il destinatario finale è un privato rispetto all'e-fattura.

Dai sex toys alla taglia dei pannolini, il fisco archivia tutto di noi. E' questa la fotografia che è stata tracciata dal Garante privacy

Note Autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.org 

Prev Revenge porn: possibile fare la segnalazione al Garante, ma lo strumento rischia di risultare inefficace
Next Password vulnerabili? un assist agli hacker. Le regole per sceglierne una robusta

Il presidente di Federprivacy a Report Rai 3

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy