NEWS

Cosa è un 'trojan'?

ll termine fa riferimento alla mitologia greca: Il cavallo di troia. In generale un Trojan è un virus che viene mascherato all'interno di un'applicazione apparentemente inoffensiva. L'utente, eseguendo o installando quest'ultimo programma, in effetti attiva anche il codice del trojan nascosto.

Descrizione del trojan

Spesso è la vittima stessa che involontariamente, non prestando attenzione ai siti che sta visitando o all’attendibilità dello sviluppatore dell’APP che sta scaricando, ricerca e scarica un trojan sul proprio dispositivo. Una tecnica che gli hackers amano usare è quella di inserire queste "trappole" in APP gratuite o in copie pirata di software.

I trojan posso essere utilizzati per raccogliere dati sensibili dell’utente o dell’azienda. Altre volte gli stessi trojan possono essere usati per scaricare nel dispositivo altri virus. Oppure possono essere usati per aprire porte (backdoor) di comunicazione in sistemi o server che normalmente dovrebbero essere chiuse. Per difendersi da questi tipi di attacchi è essenziale installare un Firewall.

Note Autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.org 

Prev Cosa è uno 'spyware'?
Next Cosa è e a cosa serve un 'firewall'?

GDPR Pierluigi Perri al Workshop Federprivacy

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Ho letto l'informativa sulla privacy