NEWS

Cosa è il 'cloud computing'?

Con la definizione “cloud computing” (in italiano “nuvola informatica”) si indicano una serie di tecnologie che permettono di elaborare, archiviare e memorizzare dati grazie all’utilizzo di risorse hardware e software distribuite tramite Internet per mezzo di server, risorse di archiviazione, database e software.

Con il cloud computing si affidano i dati personali ad un provider esterno

È una forma di terziarizzazione tecnologica avanzata. Le imprese possono affidare a un provider specializzato la gestione di una o più risorse informatiche che vengono erogate via web attraverso un contratto di outsourcing. Grazie al cloud, sarà il fornitore a mettere a disposizione lo spazio su cui ospitare i dati del cliente, curandosi di mantenere tutta l’infrastruttura necessaria a gestire e a distribuire i servizi.

Note Autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.org 

Prev Cosa è un attacco 'omografico'?
Next Cosa è il 'cracking'?

GDPR Pierluigi Perri al Workshop Federprivacy

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'informativa privacy