NEWS

Al via il Corso di alta formazione per Data Manager

Il GDPR si fonda sul principio di accountability, che attribuisce la precisa responsabilità alle organizzazioni che sono titolari del trattamento di “essere in grado di dimostrare, che il trattamento è effettuato conformemente” al Regolamento UE sulla protezione dei dati.

Federprivacy ha organizzato il Corso di alta formazione per Data Manager

Questo concetto può apparire talvolta nebuloso, e non è sempre facile individuare le misure da mettere in atto per dare evidenza della sua applicazione.

Per questo, ai professionisti che si occupano della protezione dei dati non basta possedere conoscenze giuridiche in materia di privacy o skills sulla cybersecurity, ma devono acquisire anche competenze organizzative sulla governance dei dati trattati da aziende pubbliche e private.

Da questa esigenza degli addetti ai lavori nasce il Corso di alta formazione per Data Manager con la docenza dell’Ing. Monica Perego, docente del Master di Federprivacy a cui hanno partecipato oltre tremila professionisti.

La finalità del corso è quella di mettere in grado gli addetti ai lavori della protezione dei dati di completare il proprio profilo professionale attraverso l’acquisizione delle competenze organizzative necessarie per gestire in modo dinamico ed efficiente le attività di compliance al GDPR tramite l’implementazione di un sistema di gestione della protezione dei dati aziendale, e la conduzione delle relative attività di audit periodici per verificare il mantenimento del livello di conformità alle normative cogenti e alle policy aziendali.

Il principale obiettivo di questo percorso specialistico è infatti quello di trasmettere ai professionisti che possiedono già conoscenze giuridiche o skills sulla cybersecurity anche le conoscenze sui migliori standard riconosciuti dal mercato a livello internazionale ed applicati ai sistemi di gestione della protezione dei dati.

Il programma del corso per Data Manager (vedasi la brochure per tutti i dettagli) ha una durata di 32 ore che mira a fornire strumenti operativi per individuare le misure di accountability applicabili ai principali processi aziendali nell’ambito del sistema di gestione della protezione dei dati. Completa il percorso una parte dedicata alle attività di pianificazione, erogazione consuntivazione dell'attività di audit sul sistema di gestione della protezione dei dati, che si basa sulle Linee Guida UNI EN ISO 19011:2018 considerata anch'essa una misura fondamentale come previsto dal GDPR (artt. 32 1d e 39 1b del Regolamento UE 2016/679).

Il Corso di alta formazione per Data Manager si svolgerà nel mese di febbraio 2024 in una classe di partecipanti a numero chiuso in 4 sessioni full immersion di 8 ore ciascuna, di cui 2 giornate da remoto, e 2 giornate in presenza nella location individuata di Abano Terme.

Al termine del percorso, ai partecipanti che superano l’esame finale sarà rilasciato l’attestato delle competenze acquisite come Data Manager valido per i Privacy Officer certificati con TÜV Italia, e anche per gli avvocati, che a seguito della delibera Consiglio Nazionale Forense VERB-2023-00000033 del 12 dicembre 2023 ottengono il riconoscimento di 12 crediti formativi.

Esegui il login e scarica la brochure completa del corso:

Note Autore

FederPrivacy FederPrivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: [email protected] 

Prev Il libro 'La privacy dei dati digitali' in omaggio per i soci
Next Attivo il canale WhatsApp di Federprivacy

Privacy Day Forum, dibattito e spunti: lo speciale di TV9

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy