NEWS

Usa: violò la privacy dei bambini, YouTube patteggia multa tra i 150 e i 200 milioni di dollari

Google ha accettato di pagare una multa compresa tra 150 e 200 milioni di dollari per chiudere il procedimento aperto dalla Ftc contro YouTube per aver infranto le norme sulla privacy dei bambini.L'accordo, riferisce Politico, sarà annunciato la prossima settimana e segnerà la multa più alta mai comminata per violazione del Children Online Privacy Protection Rule.

Youtube è accusata di aver raccolto dati dei minori senza il consenso dei genitori. L'intesa è stata approvata dall'Ftc con 3 voti a favore e 2 contrari e dovrà ora essere esaminata dal Dipartimento di Giustizia.

Fonte: Agi

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.it 

Prev Bulgaria: multa da 2,6 milioni di euro all'agenzia delle entrate per violazione dati di 4,1 milioni di contribuenti
Next UK: a Londra arriva il riconoscimento facciale nelle telecamere di sicurezza di King’s Cross

Il nuovo sistema sanzionatorio dopo il Dlgs 101/2018

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo