NEWS

Il Data Protection Officer tra regole e prassi

PDFStampa
Questo libro, curato da Rocco Panetta, Tommaso Mauro, e Federico Sartore con la prefazione di Guido Scorza, è edito da Giuffrè (2021) e nella prima parte affronta in maniera analitica l'analisi dell'impianto normativo dedicato alla regolamentazione del DPO. Tra obbligo e facoltatività della nomina, tipologie contrattuali, esternalizzazione e soggetti pubblici, posizionamento e funzionamento organico, le sfide sono molteplici. Inoltre, la seconda parte è dedicata alla scoperta dell'operatività concreta del DPO rispetto ai principali istituti della protezione dei dati: accountability, privacy by design, valutazione d'impatto, data breach, esercizio dei diritti, rapporti con le Autorità e attività di audit, il tutto corredato da utili schede pratiche e focus sui temi più controversi.
Prezzo di vendita28,00 €
Prezzo di vendita, tasse escluse28,00 €
Sconto
Ammontare IVA
Descrizione

Un approccio al Data Protection Officer da una prospettiva innovativa e privilegiata, quella di chi svolge questa funzione nuova e delicata ad altissimo livello.

Dopo essere stata introdotta dal Regolamento (UE) 2016/679 (il "GDPR"), la figura del DPO ha avuto un'espansione tumultuosa, creando un vero e proprio mercato delle professioni intellettuali, talvolta caratterizzato da speculazione ed insidiosa improvvisazione.

Due giovani esperti, Tommaso Mauro e Federico Sartore, insieme a Rocco Panetta, una delle voci più autorevoli in materia di protezione dei dati a livello sia italiano che internazionale, affrontano la teoria ma soprattutto la prassi di questa neo-introdotta figura professionale, come vissuta quotidianamente all'interno di organizzazioni complesse domestiche e gruppi multinazionali.

In maniera analitica, il libro che tenete in mano affronta nella prima parte l'analisi dell'impianto normativo dedicato alla regolamentazione del DPO. Tra obbligo e facoltatività della nomina, tipologie contrattuali, esternalizzazione e soggetti pubblici, posizionamento e funzionamento organico, le sfide sono molteplici.

La seconda parte è dedicata alla scoperta dell'operatività concreta del DPO rispetto ai principali istituti della protezione dei dati: accountability, privacy by design, valutazione d'impatto, data breach, esercizio dei diritti, rapporti con le Autorità e attività di audit, il tutto corredato da utili schede pratiche e focus sui temi più controversi.

Infine, il volume è completato da alcune riflessioni verticali sulla nuova galassia del DPO e sulle grandi sfide che lo attendono. Con la prefazione di Guido Scorza, grande esperto di protezione dei dati personali e, dal 2020, componente del Collegio del Garante per la protezione dei dati personali, quest'opera rappresenta un approfondimento giuridico e teorico irrinunciabile su una delle materie più attuali e dibattute del momento e, al contempo, un manuale operativo ed una guida essenziale per gli operatori del settore, dedicato a tutto il mondo della privacy e della protezione dei dati da chi vanta anni di straordinaria esperienza sul campo.

 

Gli Autori

 

Rocco Panetta - Già Dirigente dell’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali dal 2001 al 2008, da ultimo a capo dei dipartimenti giuridici “Attività di marketing e semplificazioni”. Avvocato specialista di privacy e diritto delle nuove tecnologie. E' membro del consiglio di amministrazione di IAPP.

 

Altri Curatori: Tommaso Mauro, Federico Sartore. Prefazione di Guido Scorza

 

Editore: Giuffrè (2021)

 

 

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Ue, rischio multe per chi non si adegua a regolamento protezione dati

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy