La protezione dei dati personali in azienda nel periodo di emergenza da Covid-19

 

Sono state molteplici le criticità emerse con l'emergenza sanitaria da Covid-19 che hanno riguardato la protezione dei dati personali negli ambienti di lavoro.

 

Come hanno fronteggiato la situazione le aziende? Quanto peso hanno avuto i Data Protection Officer e le altre funzioni privacy? Come hanno reagito dipendenti, collaboratori ed altri interessati di fronte a trattamenti di dati personali non ordinari? E quali saranno i principali problemi che dovranno affrontare gli addetti ai lavori durante la "fase 2"? Inoltre, dopo una significativa riduzione del diritto alla privacy verificatasi nel contesto della pandemia, è verosimile vedere un graduale ritorno alla normalità?

 

Attraverso 7 domande mirate, questo studio condotto dall'Osservatorio di Federprivacy ha l'obiettivo di tracciare un quadro sulla protezione dei dati personali nel contesto dell'emergenza del Coronavirus.

 

Al termine di questo sondaggio da svolgere in forma anonima che ti richiederà circa 5 minuti, potrai visualizzare i risultati aggregati in tempo reale e avere accesso gratuitamente alla versione digitale del nuovo numero della rivista "Privacy News", trimestrale di Federprivacy che ha completamente dedicato questa edizione ai temi del Covid-19.


Big Data e Internet of Things, gli esperti ne parlano al CNR di Pisa

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo