NEWS

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

Google Analytics: illegittimo trasferimento extra UE di dati personali 4 Mesi 3 Settimane fa #1856

  • Massimo Maria Mattei
  • Avatar di Massimo Maria Mattei
  • Offline
  • Messaggi: 9
concordo su Matomo.
sulla "diffida", io ritengo più giusta un'integrazione della nomina, che nasce proprio dalle osservazioni della sentenza di diffida del Garante e non dimostra che eravamo totalmente consapevoli della portata dell'utilizzo di GA anonimizzato

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Google Analytics: illegittimo trasferimento extra UE di dati personali 4 Mesi 3 Settimane fa #1855

Molti consigliano di scrivere "diffide" in questa forma inusuale, che pero' secondo me costituiscono una confessione: "lo sapevi allora ? E perche' lo usi lo stesso?"

Mi piacerebbe molto sentire gli altri cosa ne pensano.

La Cnil ha redatto l'elenco della alternative, ma ce ne sono anche altre online: www.cnil.fr/fr/cookies-et-autres-traceur...-de-mesure-daudience

ps: ho visto qualcuno offrire matomo gratis a chiunque: lascerei perdere, non puo' reggere tecnicamente, e non ha nemmeno una privacy policy...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Google Analytics: illegittimo trasferimento extra UE di dati personali 4 Mesi 3 Settimane fa #1854

  • Massimo Maria Mattei
  • Avatar di Massimo Maria Mattei
  • Offline
  • Messaggi: 9
salve,
secondo voi un addendum alla nomina a Responsabile per Google che formalmente inibisca a Google di effettuare incroci di IP per ricavare darti personali dagli IP anonimizzati, comunicare prontamente richieste di accesso da parte di terzi (es. autorità Americane), potrebbe ridurre la responsabilità del titolare del sito o dell'app che utilizza GA anonimizzato?
Berardi parla di "validi prodotti alternativi a GA", presumo gestiti in ambito SEE, qualcuno sa darmene qualche esempio?
grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Google Analytics: illegittimo trasferimento extra UE di dati personali 5 Mesi 19 Ore fa #1845

Io ho iniziato a bannare Google nel 2008 dai siti miei e dei miei clienti. E lo pago in termini di visibilità.

Lo premetto per quello che vengo a dire: per i piu' e' veramente difficile fare a meno di GA per quanto e' integrato con tutti gli altri strumenti di analisi delle campagne marketing e degli ecommerce. In piu' i consulenti sanno usare GA, e le alternative credono siano meno efficaci solo perche' non sono comparibili i risultati di un matomo con un ga, per fare un esempio.

E' interessante invece vedere parlare tutti di GA4 in teoria. I diversi principi tecnici di funzionamento sono tali che impongono diverse argomentazioni legali, e diverse soluzioni tecniche. E questa volta non c'e' una regola per tutti, ma prevale il "dipende" (con presunzione di "meglio no").

Per quello che mi riguarda, ne faccio a meno (per altri motivi, non aspetto certo il gdpr). Ma chi li vuole/deve usare si illumina solo quando capisce il senso del codice che va ad installare; e poi va veloce e sicuro. Certo, deve esserci un rapporto di fiducia con il consulente, altrimenti prevale l'eterno: "io speriamo che me la cavo" ... :)

Sarebbe interessante sapere chi fa una analisi degli eventi tracciati (non solo gli ip) indicandone le finalità e predisponendo le adeguate istruzioni scritte ai collaboratori.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Valentino Spataro.

Google Analytics: illegittimo trasferimento extra UE di dati personali 5 Mesi 1 Giorno fa #1843

Non si tratta solo di cavilli giuridici sul trasferimento dei dati negli USA, ma di attuale assenza di garanzie sostanziali. I siti web che utilizzano Google Analytics aprono di fatto le porte della loro azienda a Big G, permettendogli di analizzare (portandole a casa sua) tutte le informazioni relative alla propria attività e dei loro utenti, comodamente senza bisogno di porre in essere alcuna attività di spionaggio industriale. E quando i dati approdano negli Stati Uniti vengono spesso utilizzati sia per finalità commerciali che di sicurezza nazionale in modi che sarebbero illeciti e sanzionati pesantemente in Europa. Se per avere ottime performance per monitorare il traffico sul proprio sito web, statistiche su numero di visite, etc. cedo in cambio il mio know how aziendale a Google quale è la reale convenienza sul piatto della bilancia? Andrebbero ricordate forse tutte le attività che nel corso degli ultimi venti anni traevano inizialmente beneficio da Google Analytics e da altri servizi di Google ma che poi sono state piano piano soppiantate dai servizi dello stesso Google?
A mio avviso non reputo affatto saggio scegliere un servizio di web analytics in base al semplice fatto che sia il prodotto dominante, anche perchè vi sono diverse valide alternative. Anzi, personalmente mi rammarico che nella maggior parte dei casi siano proprio gli IT manager ed i security manager a suggerire GA, oppure ad adottarlo d'ufficio come se fosse un "must". Ma se i top manager e le direzioni aziendali fossero veramente informati su cosa comporta l'uso di Google Analytics, nella maggior parte dei casi sarebbero loro stessi a imporre di rimuoverlo e ricorrere ad altro tool meno invasivo. E' ovvio che nell'epoca digitale in cui viviamo non è possibile fare a meno di Google, ma questo non significa che la cosa migliore sia usare spensieratamente tutti i tool che mette a disposizione. Nessuno si chiede perchè Google Analytics è messo a disposizione gratuitamente? Il consiglio per consulenti e DPO è quello quindi di essere preparati per fornire supporto e consulenza qualificata e strategica ai titolari del trattamento, che allora potranno prendere decisioni consapevoli. E quanto meno, smetteranno di vedere DPO e consulenti come figure meramente burocratiche e superflue.

Saluti
Nicola Bernardi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Nicola Bernardi.

Google Analytics: illegittimo trasferimento extra UE di dati personali 5 Mesi 2 giorni fa #1841

  • Anna Nardon
  • Avatar di Anna Nardon Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 2
Il Garante Italiano si allinea alle pronunce di altri Garanti europei in tema di utilizzo di Google Analytics all'interno dei siti internet di titolari italiani.
Il problema di fondo è che Ga è il fornitore dominante nel mercato in tema di servizi oggetto di pronuncia. E ora i titolari del trattamento devono adeguarsi ai dettami dell'autorità.
Cosa è bene consigliare?
1. dismettere il servizio di GA e utilizzare servizi di altri fornitori?
2. attendere un'eventuale adeguamento di GA?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.339 secondi

Basta un consenso e Google Maps vi pedina ovunque andate

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy