NEWS

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

Rilascio copia sentenza per motivi di studio 1 Anno 7 Mesi fa #442

  • Nicola Maria Viscanti
  • Avatar di Nicola Maria Viscanti
  • Offline
  • Messaggi: 57
Salve, penso che non sia corretto!
Lei come chiunque altro potrà chiedere la copia di una sentenza, che ricordo, rappresenta un atto pubblico reso "nel nome del Popolo Italiano”.
Esiste apposita norma che regola la materie ovvero l'art. 743 Codice di procedura civile che recita:
“Qualunque depositario pubblico , autorizzato a spedire copia degli atti che detiene, deve rilasciarne copia autentica, ancorché l'istante o i suoi autori non siano stati parte nell'atto, sotto pena dei danni e delle spese, salve le disposizioni speciali della legge sulle tasse di registro e bollo”.
A tutela della riservatezza delle parti coinvolte nel processo vi è l’art. 52 del Codice della Privacy “sopravvissuto” all’introduzione del GDPR come espresso nel D.lgs 101/18.
L’articolo in parola prevede che l’interressato (ovvero una delle parti del processo) possa chiedere per motivi legittimi, prima che sia definito il relativo grado di giudizio, che sia apposta a cura della medesima cancelleria o segreteria, sull'originale della sentenza o del provvedimento, un'annotazione volta a precludere, in caso di riproduzione della sentenza, l'indicazione delle generalità e di altri dati identificativi del medesimo interessato riportati sulla sentenza o provvedimento.
Fermo restando quanto previsto dall'articolo 734-bis del codice penale relativamente alle persone offese da atti di violenza sessuale, chiunque diffonde sentenze o altri provvedimenti giurisdizionali dell'autorità giudiziaria di ogni ordine e grado è tenuto ad omettere in ogni caso, anche in mancanza dell'annotazione di cui al comma 2, le generalità, altri dati identificativi o altri dati anche relativi a terzi dai quali può desumersi anche indirettamente l'identità di minori, oppure delle parti nei procedimenti in materia di rapporti di famiglia e di stato delle persone.
Saluti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Rilascio copia sentenza per motivi di studio 1 Anno 7 Mesi fa #440

  • Fabio Falconi
  • Avatar di Fabio Falconi Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 20
Vorrei sapere è possibile, per motivo di studio di un caso che mi interessa, richiedere alla cancelleria del tribunale una copia di una sentenza passata in giudicato, anche se non si è parte in causa.
Un mio collega mi ha detto che non me la possono rilasciare più a seguito dell'introduzione del GDPR, ma non sono convinto che quanto afferma sia corretto.

Che ne pensate?
Fabio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Fabio Falconi.
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.367 secondi

Domenico Laforenza, presidente del CNR di Pisa, al 7° Privacy Day Forum

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'informativa privacy