NEWS

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

Gestione Reclamo terzi e accesso alle immagini videosorveglianza 1 Anno 4 Mesi fa #2013

  • Nicola Maria Viscanti
  • Avatar di Nicola Maria Viscanti
  • Offline
  • Messaggi: 77
Nessun dubbio.
Se le immagini sono conservate va garantito l'accesso.
Saluti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Gestione Reclamo terzi e accesso alle immagini videosorveglianza 1 Anno 4 Mesi fa #2011

  • Gianluca Bruno
  • Avatar di Gianluca Bruno Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 3
Grazie per la risposta, certamente l'accesso ai dati da art.13 è indicato nell'informativa, resta il dubbio se la richiesta pervenuta dall'interessato di accedere alle immagini, avvenuta a distanza di 3 mesi, sia ancora legittima. Infatti l'accesso alle videocamere è stato inizialmente attivato per autotutela e non su richiesta dell'interessato.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Gestione Reclamo terzi e accesso alle immagini videosorveglianza 1 Anno 4 Mesi fa #2010

  • Nicola Maria Viscanti
  • Avatar di Nicola Maria Viscanti
  • Offline
  • Messaggi: 77
Salve, Il cliente, quale interessato dal trattamento, ha certamente diritto ad accedere ai propri dati.
Un diritto che prescinde dall'evento in se' ripreso dalle telecamere e che sussiste per il sol fatto che sono presenti immagini che ritraggono il soggetto.
Questo diritto è sancito nell'art. 13 del GDPR , il cui richiamo dovrebbe essere presente nell'informativa minima assicurata dai cartelli che dovreste ave affisso. Voi, peraltro, dovreste anche aver previsto una procedura celere di evasione della richiesta.
Saluti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Gestione Reclamo terzi e accesso alle immagini videosorveglianza 1 Anno 4 Mesi fa #2009

  • Gianluca Bruno
  • Avatar di Gianluca Bruno Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 3
Buongiorno, vorrei sottoporre un quesito.
Un cliente ha presentato una richiesta di risarcimento danni in quanto sostiene di aver subito il danneggiamento di un capo di abbigliamento a causa di una confezione di candeggina mal riposta sugli scaffali di in un nostro store.
A seguito del reclamo ed entro le 24 ore l'ufficio legale ha chiesto di visionare la registrazione delle videocamere (che prudenzialmente è stata conservata): dalle immagini si evince che il cliente si è auto procurato il danno maneggiando, in prima persona, una confezione di candeggina nel reparto detergenza, in particolare aprendone il tappo.
Pertanto, l'ufficio legale ha risposto che nelle immagini si osserva che il danno non è dovuto ad imperizia del personale dello store ma all'improprio maneggiamento del cliente.
Il cliente risponde dopo diversi giorni dicendo di negare l'accaduto e chiedendo di poter vedere le telecamere.
il quesito è: il cliente è legittimato a vedere le telecamere e la conservazione delle stesse nell'ottica della tutela del patrimonio aziendale a causa della richiesta di risarcimento danni è legittima? Sarebbe corretto rispondere che solo le autorità sono legittimate a chiedere di accedere alle immagini nei tempi consentiti?
grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.479 secondi

Privacy Day Forum 2023: Smartphone usati & Privacy

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy