NEWS

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

Sicurezza video chat 4 Mesi 2 Settimane fa #1222

Prima di valutare quali APP di videochat danno maggiori garanzie per quanto riguarda la privacy è necessario spiegare due aspetti importanti:
1. La necessità di un sistema di comunicazione cifrata dove solo il mittente ed il destinatario possono leggere i dati, che siano messaggi di testo, audio o videochiamate.
2. La protezione dei metadati. Nel caso di una piattaforma di videochat sono, per esempio: data e ora di invio, i numeri di telefono o ID del mittente e del destinatario, la loro localizzazione, ecc. Si tratta quindi di una “fingerprint” (impronta digitale elettronica) che aggiunge automaticamente dati identificativi alla chat. Tali dati possono fornire ad un soggetto terzo informazioni importanti permettendogli di profilarci.
Vediamo adesso alcune delle principali piattaforme di videochiamata e quali garanzie danno:
WhatsApp La crittografia dei dati è sempre attiva su WhatsApp, quindi, non vi è alcun modo per disattivarla. Però WhatsApp conserva i backup dei messaggi sui propri server in forma non cifrata.
Zoom. In passato vi sono state diverse lamentele riguardo una gestione “grossolana” della sicurezza e della privacy dei loro utenti, ma Zoom ha introdotto una serie di nuove misure di sicurezza e funzionalità come password attivate di default per le nuove riunioni, nonché riunioni istantanee, riunioni programmate e riunioni con ID dedicato e la crittografia anche per gli account gratuiti. Zoom non condivide i metadati con terze parti ma non è chiaro il modo in cui li conserva.
Google Meet. Google afferma che l’utente conserva il controllo dei dati; dati che non vengono utilizzati per pubblicità né per vendita a terzi. In Meet i dati dei clienti sono criptati durante la trasmissione e le registrazioni sono memorizzate in Google Drive con criptazione di default. Questo significa che i vostri dati sono sicuri quanto lo è il vostro account Google (si veda questa discussione ). Per quanto attiene la crittografia, Google dichiara che i dati trattati mediante Meet sono crittografati in trasmissione.
Microsoft Teams. Anche la piattaforma di videoconferenza di Microsoft, Teams, è degna di nota quando si parla di sicurezza e di privacy. Conserva tutti i dati nel proprio data center con un buon metodo di crittografia, come anche le videoconferenze.
(si veda anche questa discussione )

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Marco Del Rocca.

Sicurezza video chat 4 Mesi 2 Settimane fa #1215

  • Mila Targhetti
  • Avatar di Mila Targhetti Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 8
Ho visto sul sito di Fedeprivacy che usare delle app o siti di incontri comporta vari rischi sulla privacy, e dato che in questo periodo di pandemia mi posso vedere con il mio partner solo a distanza, vorrei sapere se ci cono piattaforme di videochat che mi possono garantire la dovuta riservatezza senza correre rischi inutili.

Mila

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.265 secondi

Il Gdpr per far decollare economia digitale

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy