NEWS

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

Informativa articolo 13 o 14? 8 Mesi 4 giorni fa #1806

La differenza tra informativa ai sensi dell'art. 13 e dell'art. 14 riguarda la fonte (per/della raccolta) dei dati, nella prima ipotesi essendo l'interessato stesso e nella seconda trattandosi di altra fonte (ad esempio, elenchi pubblici, terzi titolari, broker di dati, ecc.).
Nel caso riportato sono comunque gli interessati a fornire i dati, previa informativa, al titolare, essendo irrilevante a tal fine che la raccolta venga eseguita dalla società A direttamente oppure per interposta persona, tramite la società Z nominata responsabile.
Il quesito stesso, precisando le modalità dell'operazione, chiarisce che la società nominata responsabile non può essere considerata una 'altra fonte'.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Paolo Marini.

Informativa articolo 13 o 14? 8 Mesi 1 Settimana fa #1801

  • Filippo D'Amico
  • Avatar di Filippo D'Amico Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 5
Mi scuso anticipatamente per la domanda che sicuramente alcuni potranno ritenere sciocca, e spero di avere inserito il topic nella sezione giusta.

Ho un dubbio relativamente alla corretta redazione dell'informativa agli interessati.

La società A si avvale della società Z come Responsabile del trattamento.
La società Z ha il compito, regolamentato da contratto e relativo accordo sulla protezione dei dati, di raccogliere alcuni dati comuni di interessati per conto della società A.

La società A quindi, in qualità di Titolare del Trattamento, dovrà fornire alla società Z un'informativa da somministrare agli interessati prima della raccolta dei dati.

Tale informativa dovrà essere resa ai sensi del solo Articolo 13 GDPR, o anche dell'Articolo 14?

Posta in termini più generici: il Responsabile del Trattamento, qualora non tratti o abbia trattato i dati per finalità proprie, deve essere considerato come un "intermediario" (quindi, i dati non vengono formalmente raccolti presso l'interessato) o come un "rappresentante" (per cui ha la valenza di "emanazione" del Titolare ed i dati si considerano raccolti presso l'interessato)?

Ringrazio quanti vorranno aiutarmi a dirimere la questione.

Cordialmente

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.545 secondi

Caffè Privacy: i diritti dell'interessato

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy