NEWS

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

Informativa articolo 13 o 14? 4 Mesi 6 giorni fa #1806

La differenza tra informativa ai sensi dell'art. 13 e dell'art. 14 riguarda la fonte (per/della raccolta) dei dati, nella prima ipotesi essendo l'interessato stesso e nella seconda trattandosi di altra fonte (ad esempio, elenchi pubblici, terzi titolari, broker di dati, ecc.).
Nel caso riportato sono comunque gli interessati a fornire i dati, previa informativa, al titolare, essendo irrilevante a tal fine che la raccolta venga eseguita dalla società A direttamente oppure per interposta persona, tramite la società Z nominata responsabile.
Il quesito stesso, precisando le modalità dell'operazione, chiarisce che la società nominata responsabile non può essere considerata una 'altra fonte'.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Paolo Marini.

Informativa articolo 13 o 14? 4 Mesi 1 Settimana fa #1801

  • Filippo D'Amico
  • Avatar di Filippo D'Amico Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 3
Mi scuso anticipatamente per la domanda che sicuramente alcuni potranno ritenere sciocca, e spero di avere inserito il topic nella sezione giusta.

Ho un dubbio relativamente alla corretta redazione dell'informativa agli interessati.

La società A si avvale della società Z come Responsabile del trattamento.
La società Z ha il compito, regolamentato da contratto e relativo accordo sulla protezione dei dati, di raccogliere alcuni dati comuni di interessati per conto della società A.

La società A quindi, in qualità di Titolare del Trattamento, dovrà fornire alla società Z un'informativa da somministrare agli interessati prima della raccolta dei dati.

Tale informativa dovrà essere resa ai sensi del solo Articolo 13 GDPR, o anche dell'Articolo 14?

Posta in termini più generici: il Responsabile del Trattamento, qualora non tratti o abbia trattato i dati per finalità proprie, deve essere considerato come un "intermediario" (quindi, i dati non vengono formalmente raccolti presso l'interessato) o come un "rappresentante" (per cui ha la valenza di "emanazione" del Titolare ed i dati si considerano raccolti presso l'interessato)?

Ringrazio quanti vorranno aiutarmi a dirimere la questione.

Cordialmente

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.292 secondi

Seminario 'Le nuove sfide della privacy in ambito di lavoro nell’era digitale'

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy