NEWS

Dlgs 101/2018, per trattare i dati personali le p.a. si devono basare sempre su leggi o regolamenti

La privacy per le p.a. è diventata un gran pasticciaccio. Il nuovo codice della privacy ha spinto gli enti pubblici in una strettoia: per trattare i dati (quelli diversi da quelli sensibili, genetici e biometrici), secondo il dlgs 101/2018, le pubbliche amministrazioni devono basarsi, sempre e solo, su una norma

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.it 

Prev Il ruolo di dirigente non esclude la punibilità per accesso abusivo a sistema informatico
Next Stop alle cassette postali intasate dalla pubblicità indesiderata

Privacy Officer: come si svolgono gli esami di Certificazione TÜV

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Ho letto l'informativa sulla privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali