NEWS

Data Breach, violato il sito del Comune di Bologna

Hacker in azione contro il sito del Comune di Bologna. Da ieri l'attacco informatico è in corso sulla rete civica Iperbole, con la modifica o la rimozione di alcuni contenuti, tra cui l'home page e alcuni messaggi riconducibili al gruppo 'AnonPlus'.

I tecnici sono al lavoro, aggiornando il software, per ripristinare la funzionalità delle pagine, modificati nuovamente una volta sistemati. L'operazione, informa il Comune scusandosi con gli utenti, richiederà alcune ore e quindi è possibile che si presentino nuove alterazioni dei contenuti e pagine inaccessibili.

Fonte: Ansa

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.it 

Prev Braccialetto elettronico per gli spazzini, privacy a rischio a Livorno
Next Pokemon Go, allarme per la privacy. "Spia tutti i dati dello smartphone"

7° Privacy Day Forum: l'intervento di Massimo Castelli

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Ho letto l'informativa sulla privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali