NEWS

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO:

Il commissario straordinario è contitolare o responsabile del trattamento? 1 Anno 2 Settimane fa #669

Rammentiamo che occorre una specifica analisi della fattispecie e con questo consideri anche la possibilità che non sia nessuno dei due, cioè: né un Contitolare né un Responsabile.
Mi spiego: il commissario sarà stato nominato, verosimilmente, in sostituzione dell'organo amministrativo statutario/istituzionale, per assumere prendere al suo posto le decisioni concernenti la amministrazione/gestione dell'ente e avendone, per la durata dell'incarico, la legale rappresentanza. Dunque un organo dell'ente esso stesso, anzi pro tempore il suo organo amministrativo. In teoria potrebbe essere il commissario, e non l'ente, il Titolare. Come sempre, occorre accertare in via di fatto a quale soggetto/persona (fisica o giuridica) siano da ricondurre le decisioni fondamentali circa le finalità e i mezzi dei trattamenti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Paolo Marini.

Il commissario straordinario è contitolare o responsabile del trattamento? 1 Anno 2 Settimane fa #668

  • Walter Ferrari
  • Avatar di Walter Ferrari Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 1
Buongiorno,
nel caso in cui un ente a partecipazione pubblica venga posto temporaneamente in amministrazione straordinaria, quale potrebbe essere il ruolo del commissario nel contesto privacy, contitolare o responsabile esterno?
Personalmente propenderei per la prima ipotesi ma non ne sarei così sicuro.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.253 secondi

Basta un consenso e Google Maps vi pedina ovunque andate

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
Ho letto l'Informativa Privacy