NEWS

Ansa: Federprivacy, "servono 45.000 addetti"

"Il fabbisogno in Italia di 'Data protection officer (Dpo)' ed altre figure consulenziali con analoghe competenze è di circa 45.000 professionisti" e "la situazione attuale è addirittura paradossale, perché il Regolamento Ue richiede che il Dpo sia un vero esperto della materia con una conoscenza specialistica della normativa e delle prassi di gestione dei dati personali".

Lo fa sapere Federprivacy, all'indomani dell'entrata in vigore (il 25 maggio, ndr) del Regolamento comunitario sulla protezione dei dati personali. Secondo le statistiche dell'associazione, "i professionisti che finora hanno partecipato ad un percorso di formazione idoneo sono poco più di 2.000. C'è, quindi, bisogno di migliaia di esperti della materia", recita una nota. 

Fonte: Ansa

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.it 

Prev Il Fatto Quotidiano: “Due siti italiani su tre violano legge su protezione dati personali”
Next Rai Parlamento, il presidente di Federprivacy parla delle novità del Gdpr

Privacy Day Forum 2019 in streaming

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo