NEWS

Campagna speciale per diventare soci membri di Federprivacy

Nuovi strumenti e benefit per gli associati a Federprivacy con accesso a banche dati online e supporto da parte degli esperti. Con l'operatività del Regolamento UE attivata continua la campagna speciale per aderire all'Associazione fino al 15 settembre con quattro prodotti editoriali in omaggio. Bernardi: "Addetti ai lavori hanno bisogno assoluto di un punto di riferimento, e dopo dieci anni di esperienza questo è il ruolo che ci chiedono di svolgere i nostri stessi associati".

Firenze, 11 luglio 2018 - Con l'introduzione del nuovo Regolamento UE 2016/679 professionisti e manager d'impresa che dal 25 maggio si devono occupare dei temi della protezione dei dati personali sono sempre più alla ricerca di un supporto snello e qualificato, e per far fronte alle necessità degli addetti ai lavori, Federprivacy ha incrementato in concreto gli strumenti da mettere a disposizione dei propri associati, dando la possibilità di aderire come soci membri dell'Associazione usufruendo di una nuova campagna speciale.

Trai vantaggi riservati a coloro che sottoscrivono l'offerta speciale estiva entro il 15 settembre 2018 (valida sia per i nuovi associati che per coloro che sono già soci membri e pagano il rinnovo della propria quota), ci sono in particolare la spedizione del magazine trimestrale "Privacy News", l'accesso alle circolari periodiche di Federprivacy, alla banca dati giuridica online di Ipsoa e ad altri contenuti riservati, il supporto gratuito con risposta a quesiti da parte di un esperto in materia, e ben quattro prodotti editoriali in omaggio: il manuale "Privacy e Regolamento UE, guida alle novità" di Antonio Ciccia e Nicola Bernardi (Ipsoa), il pamphlet "Follia artificiale" di Luca Bolognini (Rubbettino), in anteprima esclusiva con uscita a luglio in libreria, la Guida "Gdpr in 10 punti di Enrico Barraco e Andrea Sitzia (Ipsoa), e la miniguida "Primi Passi Privacy" (Ethos Academy" di Davide Sottili.

"Ora che il Regolamento UE è una realtà, gli addetti ai lavori hanno bisogno assoluto di un punto di riferimento, e dopo dieci anni di esperienza questo è il ruolo che ci chiedono di svolgere i nostri stessi associati - commenta il presidente di Federprivacy Nicola Bernardi - Perciò, attraverso il nostro nuovo sito abbiamo implementato strumenti e benefit da mettere a disposizione dei nostri iscritti, che potranno così essere aggiornati regolarmente e sapere come muoversi e a chi rivolgersi in caso di dubbi."

Federprivacy, è Associazione professionale iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013, e come attestano le ultime statistiche, al 31 dicembre scorso contava 6.725 iscritti con un aumento del 28,7% rispetto all'anno precedente, costituendo ormai una vera e propria categoria professionale interdisciplinare formata per il 38% da giuristi d'impresa e referenti aziendali, il 37% da consulenti e avvocati, il 18% da dipendenti della pubblica amministrazione, e il 7% da informatici.

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.it 

Prev Convegno GDPR a Sicurezza 2017, l'apertura del Garante Europeo
Next Il 7° Privacy Day Forum minuto per minuto

Il nuovo sistema sanzionatorio dopo il Dlgs 101/2018

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Ho letto l'informativa sulla privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali