NEWS

Il Garante incontra i Responsabili della Protezione dei Dati

In occasione della definitiva applicazione del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (Regolamento UE/2016/679), il 24 maggio, a Bologna (Palazzo dei Congressi - Piazza della Costituzione 4), il Garante privacy incontrerà i Responsabili della Protezione dei Dati (RPD). L'obiettivo è offrire a queste nuove figure - centrali nel processo di attuazione del principio di "responsabilizzazione" (accountability) - le prime indicazioni utili per l'attuazione dei compiti e per la definizione delle modalità di relazione con l'Autorità.

L'evento, (vedasi il programma), è organizzato in collaborazione con Regione Emilia-Romagna e LepidaSpA, ed è aperto alla partecipazione dei Responsabili della Protezione dei Dati sia pubblici che privati e rientra in un più ampio progetto promosso dall'Autorità per favorire la conoscenza delle nuove norme e offrire supporto nell'attuazione degli adempimenti previsti dal Regolamento.

Anche se le iscrizioni sono chiuse per raggiunto limite della capienza di posti disponibili, è possibile seguire l'evento in diretta streaming su Youtube, oppure direttamente in questa pagina:


Le informazioni su eventuali ulteriori appuntamenti e tutti i materiali informativi relativi agli eventi già svolti sono disponibili nell'apposita sezione informativa sul Regolamento presente all'interno del sito web del Garante, dove sono disponibili anche una guida per l'applicazione del Regolamento e vari documenti utili, come le Linee guida che il Garante ha contribuito a definire in sinergia con le altre Autorità privacy europee per facilitare la comprensione e l'applicazione del nuovo quadro normativo.

Fonte: Garante Privacy

Note sull'autore

Federprivacy Federprivacy

Federprivacy è la principale associazione di riferimento in Italia dei professionisti della privacy e della protezione dei dati personali, iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Email: urp@federprivacy.it 

Prev Soro, adeguata tutela dei dati personali o pesanti sanzioni ai giganti del web
Next Il 10 luglio a Roma la Relazione annuale del Garante per la Privacy

Qwant: occhio alla profilazione online, le cose da sapere

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Rimani aggiornato gratuitamente con la nostra newsletter settimanale
captcha 
Ho letto l'informativa sulla privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali